Nuovi battelli spazzini in arrivo a Como: 250mila euro dalla Regione

0
1557

 

In arrivo a Como nuovi battelli spazzini che puliranno il nostro bellissimo lago. La Regione Lombardia ha stanziato ben 250mila euro per Como per rinnovare la flotta battelli spazzini che per il momento conta 4 mezzi molto usurati. L’Operazione Lago Pulito è stata fortemente spalleggiata dal presidente del Consiglio regionale della Lombardia, il comasco Alessandro Fermi, il Sottosegretario Fabrizio Turba e dalla Presidente della Commissione speciale Montagna Gigliola Spelzini.

Un aiuto fortemente voluto dai tre esponenti politici lariani al Pirellone che puntano alla tutela dell’ambiente e del decoro del Lago di Como conosciuto a livello internazionale e visitatissimo da centinaia di migliaia di turisti ogni anno. La volontà è quella di mantenere intatta la bellezza del Lago di Como e per questo è stato presentato un emendamento al bilancio regionale chiedendo un aiuto di 250 mila euro per il 2020 che serviranno a rinnovare la flotta dei battelli spazzini del Lario.

Una flotta di battelli che servirà a mantenere pulito il Lago di Como e che servirà a rimuovere tutti i materiali estranei che sono di ostacolo alla navigazione. Per il momento la flotta die battelli spazzini del Lago di Como è composto da 4 mezzi troppo vecchi e usurati. I soldi stanziati dalla Regione Lombardia serviranno proprio a sostituire alcuni di quelli e a rinnovare quelli esistenti garantendo una pulizia più puntale del nostro lago di Como.