Nei boschi della droga: maxi operazione dei carabinieri nel Comasco

Pubblicato il

Una giornata importante quelle di oggi 10 ottobre per la lotta contro la droga nel Comasco. A Lambrugo, sulla statale Briantea i cittadini avevano da mesi notato un via vai di persone poco rassicuranti e spesso alterate da sostanze stupefacenti. Dopo una raccolta firme da parte dei lambrughesi e dopo l’incontro della Giunta Comunale con Prefetto, le forze dell’ordine sono entrate in azione con un’operazione massiccia. 40 uomini dell’arma dei carabinieri (i militari del Nor al Comando del Tenente Diego Bonavera e i militari della Stazione di Lurago d’Erba al Comando del Lgt. Mastroianni) hanno rastrellato i boschi della droga nei dintorni della statale.

Nei boschi della droga: maxi operazione dei carabinieri nel Comasco
Nei boschi della droga: maxi operazione dei carabinieri nel Comasco

Smantellati i bivacchi

Smantellati tanti bivacchi che gli spacciatori usavano come appoggio. Tende, sdraio, coperte e tutto il necessario per passare la notte nell’oscurità, a spacciare. L’operazione ha visto anche l’impiego dell’elicottero dell’Arma che ha sorvolato il cielo della città, coordinandosi con le operazioni a terra. Un segnale forte da parte delle istituzioni. Speriamo risolutivo.

Potrebbe interessarti

Frana a Argegno per il maltempo: senso alternato sulla SP15

Violento maltempo nel Comasco che non da tregua. La Protezione Civile ha emesso una...

Nuova doppia allerta nel Comasco: arrivano i temporali forti e grandine

Il maltempo non lascia tregua. La Potezione Civile ha emesso una nuova doppia allerta...

La galleria dei sensi: esperienze immersive e multisensoriali vicino a Como

Fox Town è un luogo molto frequentato anche dai comaschi grazie alla vicinanza del...