Il Museo del ciclismo di Magreglio è meta ogni anno di migliaia di sportivi che vi giungono anche per fare visita al Santuario, risalente al XVII secolo, dove si conserva un dipinto della Beata Vergine Maria, detta la Madonna del Ghisallo, proclamata Patrona dei Ciclisti dal 1949.

All’interno del Museo del Ciclismo Magreglio si possono visitare diverse sezioni:

A. Sezione “Cimeli”
B. Sezione “L’uomo ed il suo mezzo”
C. Sezione “Grande Enciclopedia del Ciclismo”
D. Sezione “24 + 24”
E. Sezione “Ciak e campioni. 100 film sul ciclismo”

Una piccola curiosità: ad oggi il museo sta raccogliendo e ordinando i più importanti periodici e volumi dedicati al ciclismo, che andranno a formare una biblioteca specializzata a disposizione di tutti.

Indirizzo
via Gino Bartali 4 a Magreglio (CO)

Informazioni
tel. + 39 031 965885 è aperto:

in MARZO e NOVEMBRE il Sabato e Domenica dalle ore 9.30 alle 17.30
DAL 1° APRILE AL 31 OTTOBRE da Martedì a Venerdì’ dalle ore 9.30 alle ore 17.30; Sabato e Domenica dalle ore 9.00 alle ore 18.00