Mondiale Trial a Lazzate, successo della tappa italiana

0
861
Foto Facebook Moto Club Lazzate

Sabato 10 e domenica 11 ottobre si è disputato il Mondiale Trial a Lazzate che ha decretato il grande successo della tappa italiana della competizione.

L’ex sindaco Cesarino Monti, scomparso qualche anno fa, è stato un grande sostenitore del Moto Club Lazzate, oggi punto riferimento per il mondo trialistico italiano.

Una competizione gareggiata a porte chiuse a causa delle restrizioni imposte dal Covid. Pochi addetti ai lavori che hanno visto trionfare l’imbattibile spagnolo della Montesa Honda Repsol Toni Bou conquistando il suo ventottesimo titolo mondiale consecutivo.

L’italiano Matteo Grattarola delle Fiamme Oro ha conquistato meritatamente la sua seconda corona mondiale Trial2.