L’Università dell’Insubria celebra la Giornata internazionale della Lingua madre

Pubblicato il

Trasmettiamo il comunicato di università dell’Insubria

«Le scuole ereditarie in Italia: situazione attuale e prospettive» è il seminario organizzato dal Centro di ricerca sulle Minoranze (Cerm) dell’Università dell’Insubria per celebrare la Giornata internazionale della Lingua madre. Un momento di approfondimento per gli studenti su un argomento poco studiato in Italia, rispetto al quale l’ateneo è tra le voci più autorevoli. L’evento si svolgerà in presenza, nella sede di Sant’Abbondio a Como, lunedì 21 febbraio dalle 11 alle 14.

Il seminario è organizzato da Paola Bocale, direttrice del Cerm, con Daniele Brigadoi Cologna, Olga Irimciuc, Nieves Arribas e Tatiana Kravez. In apertura dei lavori, i saluti della professoressa Nicoletta Sabadini, direttrice del Dipartimento di Scienze umane e dell’innovazione per il territorio.

Spiega Paola Bocale: «Le scuole ereditarie sono istituzioni educative informali, che operano al di fuori del sistema scolastico statale tradizionale. Di solito sono promosse, organizzate e sostenute dalle comunità di migranti e minoranze etniche che vivono in una determinata area. Le lezioni si svolgono nei fine settimana, spesso in locali presi in prestito dalle scuole statali o da istituzioni religiose. Gli studi sulle scuole ereditarie hanno messo in luce come ci siano molteplici benefici formativi derivanti dalla loro frequenza, tra cui un più elevato livello di auto-stima, un atteggiamento più positivo verso l’istruzione, un miglior rendimento scolastico e un rafforzamento del senso di appartenenza alla comunità di origine, grazie all’accesso a un network di relazioni che possono offrire supporto e opportunità di sviluppo personale e professionale».

Potrebbe interessarti

Maxi controlli dei carabinieri: sequestrati 43 chili di droga a Fino

Proseguono incessanti i controlli dei carabinieri della Compagnia di Cantù e degli Squadroni Carabinieri...

Qual è il miglior ristorante di sushi a Como secondo il Gambero Rosso

Sushi: combinazione perfetta tra le parole “su” (aceto) e “meshi” (riso), arte antica che...

Cade dall’autoscala mentre taglia dei rami: ferito grave un vigile del fuoco

Incidente a Cernobbio oggi 13 giugno in via Monte Grappa. Intorno alle 15 due...