Lago di Como, è un 41enne di Tavernerio il sub che ha perso la vita a Mandello

Pubblicato il

Tragedia nelle acque del lago di Como ieri 23 ottobre. A dare l’allarme l’amico, anche lui sub, che stava svolgendo l’immersione al Moregallo, all’altezza del civico 25 nel territorio comunale di Mandello del Lario. Le ricerche sono iniziate intorno alle 11.45 con i mezzi specializzati dei vigili del fuoco ma è stato molto difficile recuperare il copro che si trovava a ben 80 metri di profondità. La salma è stata recuperata solo ieri in serata, intorno alle 19.45. Il sub che ha perso la vita è Fabio Livio, 41enne di Tavernerio. Non si conoscono ancora le motivazioni del decesso e non si esclude l’ipotesi di un malore.

Potrebbe interessarti

Ancora tanta pioggia: nuova allerta meteo della Protezione Civile

Siamo quasi in estate ma il maltempo in Lombardia e anche nel Comasco sembra...

Fototrappole e appostamenti: arrestato 18enne che spacciava in via Anzani

La Polizia di Stato, coordinata dalla Procura della Repubblica di Como, ha arrestato per...

Lake Como Wine Festival, a giugno in piazza Verdi

Un’occasione davvero imperdibile per conoscere, assaggiare ed acquistare i vini ed prodotti tipici di...