Sul Lago di Como a Villa d’Este la prima regata di motoscafi elettrici

Pubblicato il

Sul lago di Como arriva il prestigioso Campionato mondiale UIM E1. La regata
di imbarcazioni elettriche si terrà il 23 e 24 agosto 2024.

Villa d’Este, iconico albergo 5 stelle lusso a Cernobbio, ospiterà il 23 e il 24 agosto 2024 il prestigioso Campionato mondiale UIM E1, la prima competizione di imbarcazioni da regata completamente elettriche, che si sfiderà nelle acque dolci e circoscritte del Lago di Como, che porterà in futuro sperimentazioni e ricerca della nautica elettrica sui laghi.

L’evento, che si inserisce all’interno del calendario del campionato che ha già visto delle gare svolgersi a Jeddah, Venezia e a Puerto Banùs, con prossima tappa a Monaco a luglio, porterà sul Lago di Como una platea di appassionati, collezionisti e vip: alcune delle squadre che gareggeranno a fine agosto sono di proprietà di star  del mondo dello sport, dello spettacolo e dell’economia come Will Smith, Rafael Nadal e Tom Brady.

Davide Bertilaccio, Amministratore Delegato di Villa d’Este, ha dichiarato: “Il
legame di Villa d’Este con il mondo delle corse e degli sport motoristici risale a molto
tempo fa e il nostro impegno nel sostenere gli eventi sportivi nella nostra regione fa
parte del nostro DNA. E1 sta ridefinendo gli sport acquatici, quindi è un onore far parte di questo progetto. Le acque del Lago di Como costituiscono un elemento essenziale. Condividiamo inoltre con E1 gli stessi valori di sostenibilità per proteggere gli habitat blu, in particolare quello del Lago di Como, attraverso lo sviluppo di tecnologie pulite nella mobilità marina”

Non solo, Villa d’Este già da tempo lavora per sensibilizzare sul tema della navigazione sostenibile attraverso anche l’evento annuale Villa d’Este Style –
Electric Yachting che pone l’attenzione sulle innovazioni del settore della mobilità
marina elettrica. Il lago offre condizioni ideali per le gare, per amplificare la competitività e l’adrenalina, che sono rapidamente diventati un tratto distintivo del Campionato.

ll Lago di Como sarà così sotto osservazione in due occasioni importanti, la prima ad agosto, diventando il campo di battaglia per le nove squadre dell’E1 che si sfideranno. Si contenderanno il titolo di “Champions of the Water” e successivamente a settembre per un panel di informazione d’avanguardia.
Per vivere l’emozione e per veder sfrecciare le “racebirds” di E1 sul Lago, Villa d’Este sarà il luogo perfetto. L’Hotel in collaborazione con E1 offre pacchetti che comprendono il soggiorno e l’accesso all’esclusivo spazio hospitality, Ocean Club, all’interno di Villa d’Este, luogo privilegiato per assistere alla gara, incontrare piloti e proprietari delle squadre, vivere l’esperienza del podio e godere dell’atmosfera dell’alta hotellerie.

Potrebbe interessarti

Maltempo, paura per due ragazze disperse sul Monte San Primo

Grande spavento ieri per due giovani ragazze. Ieri alle 18.20 è giunta alla sala...

Le prossime chiusure sull’autostrada A9 Lainate-Como-Chiasso

Sulla A9 Lainate-Como-Chiasso, per consentire attività di ispezione e manutenzione delle gallerie, saranno adottati...

Lago di Como: “l’overtourism fa male all’ambiente”

L'overtourism sul Lario fa male all'ambiente. O, sarebbe meglio dire, il territorio del lago...