Un nuovo capitolo per il ristorante di Villa Fiori, elegante palcoscenico sul Lago di Como

Pubblicato il

L’Hotel Villa Flori, elegante villa ottocentesca che gode di una posizione
incantevole, a picco sul lago, e nascosta alla vista da due giganteschi Cedri del Libano, inaugura la stagione 2024 con la riapertura del ristorante Raimondi in una veste completamente nuova grazie a un importante intervento di ristrutturazione.

Pieds dans l’eau e immerso nella serenità del paesaggio lacustre, il Raimondi regala momenti unici di gusto, di bellezza e quiete. La proposta gastronomica sincera e di grande fattura concorre a rendere l’esperienza un’immersione dei sensi in una dimensione che sembra fuori dal tempo e lontana dalla frenesia quotidiana.
Situato in una location di eccezione, al piano giardino dell’Hotel Villa Flori, offre un’ampia e luminosa sala che si affaccia su una splendida terrazza con vista sul Lago di Como. Un angolo riservato e dal fascino segreto, dove pranzare o cenare a pelo d’acqua durante la bella stagione è una meraviglia.

Alla terrazza si può accedere anche direttamente dal lago tramite un pontile privato. Il servizio di altissima qualità e la cordialità del personale, che distinguono il
Raimondi e tutto l’Hotel, fanno sentire gli ospiti accolti e a proprio agio, rendendo la loro permanenza unica e indimenticabile.

“Il ristorante di un hotel è un centro di profitto importante se ha una sua identità precisa, che vuol dire avere una cucina eccellente, un servizio egregio e una location di qualità. Al Raimondi si stava bene anche prima, ma adesso di più. Abbiamo integrato la bellezza del luogo, sublime, da sempre, con il savoir-faire, molto speciale dello Chef e un servizio offerto da persone competenti e accurato” Commenta Bianca Passera, Presidente LarioHotels.

Ambienti rinnovati e vista mozzafiato

Gli ambienti sono stati completamente rinnovati nel rispetto dello stile originale neoclassico. Rivisitati in chiave contemporanea grazie agli arredi e ai colori scelti, veri protagonisti del nuovo spazio.
La vista mozzafiato è esaltata dalle alte specchiere che conferiscono al locale meravigliose vedute del lago. Esaltano lo spazio e il dialogo tra interno ed esterno.
La scelta dei materiali utilizzati amplifica l’abbraccio dell’accoglienza: il pavimento “versailles” in legno italiano, prezioso e lavorato dai migliori artigiani della zona si amalgama con i tessuti tanto ricchi al tatto quanto contemporanei nella palette dei verdi e dalle tonalità naturali.

Un’elegante scala porta al nuovo bar che si apre su tutta la sala e sul giardino: una vera novità per il Raimondi, che in questo modo offre la possibilità di fermarsi anche per un drink prima o dopo cena.

La cucina dello chef Castiglioni

La cucina è stata rinnovata. Il menù è affidato a un team accuratamente scelto, guidato dal nuovo Chef Fabio Castiglioni, che elabora con creatività e competenza i piatti che affondano le radici nella tradizione gastronomica del Bel Paese. Italianità, semplicità, gusto, stagionalità, valorizzazione delle materie prime e rispetto della filiera caratterizzano la filosofia del Ristorante.
In accompagnamento, un’ampia e ricercata carta dei vini, che include produttori italiani e un numero selezionato di etichette straniere.

La villa ottocentesca che ospita il ristorante fu teatro della breve ma intensa storia d’amore tra Giuseppe Garibaldi e la marchesina Giuseppina Raimondi. La donna sarà abbandonata sull’altare quando al Generale giunse la notizia delle “indiscrezioni” prematrimoniali di lei. Nel 1865 viene venduta a Alessandro Flori, marchese Serramezzana, e dal 1958 entra a far parte Gruppo LarioHotels. Ancora oggi, Villa Flori conserva la stanza in cui soggiornò Garibaldi esattamente com’era all’epoca.
L’atmosfera senza tempo e la bellezza fanno del Raimondi un luogo ideale per celebrare anche le occasioni più importanti, come matrimoni, anniversari ed eventi privati.

Potrebbe interessarti

Como, beccato sul fatto il ‘topo d’auto’ che colpiva in città: arrestato

Dall’inizio dell’anno, sono stati registrati diversi episodi di furti avvenuti sulle auto in sosta...

Il Como sogna la Serie A: bookmaker impazziti

Il Como nel segno del cinque. Tante sono le vittorie consecutive e i gol...

Sul Lago di Como per Villa Erba un anno da record: 1,7 milioni di utili

Villa Erba sul lago di Como chiude il 2023 con grande soddisfazione dei soci. Si...