La grande festa di Como per i suoi tre benemeriti: gli “Abbondini” a Villa Olmo

0
701

I tre Abbondini di Como – la civica benemerenza assegnata dall’apposita commissione comunale – si sono ritrovati questa mattina nel salone di Villa Olmo. Sabato di festa per la città, con sindaco Landriscina e presidente del consiglio comunale Veronelli a fare da padroni di casa sul palco, per la consegna di questi riconoscimenti.

Quest’anno Abbondini a padre Giovanni Bonacina (Collegio Gallio) per il suo insegnamento di decine di anni e migliaia di studenti comaschi nella scuola che è uno dei simboli di Como, poi a Luigino Nessi che ha messo assieme aiuto dei meno fortunati con la passione dello sport e la crescita di tanti ragazzini all’Albatese. Infine ha ritirato il premio la presidente Franca Bottacin per Abio Como Onlus ed il loro impegno nel mondo del volontariato: da 30 anni lavorano nei reparti di pediatri adei vari ospedali cittadini per dare un supporto ai genitori che hanno lì bambini ricoverati.