La contrabbassista jazz Federica Michisanti pubblica un nuovo album

0
1399
Federica Michisanti

La compositrice e contrabbassista Federica Michisanti pubblicherà il nuovo album “Silent Rides” il 12 ottobre su etichetta Filibusta Records.

 

 

Il disco è stato registrato con il suo Horn Trio, una nuova formazione della musicista che qui si avvale del sassofonista emiliano Francesco Bigoni, residente da qualche anno a Copenaghen, assieme a Francesco Lento alla tromba.

Un trio parallelo al Trioness della Michisanti, ma affine nell’essenza musicale.

Di nuovo l’assenza della batteria, ma stavolta anche del pianoforte. Viene ancor più messo in evidenza l’aspetto melodico e timbrico. L’utilizzo delle “voci” di due strumenti a fiato, più quella del contrabbasso, offre alla composizione musicale l’opportunità di procedere in maniera contrappuntistica, in uno scambio continuo di parti: talvolta è il contrabbasso a “cantare” il tema, con i due fiati che lo accompagnano con le loro voci indipendenti ma che, fuse insieme, accennano l’armonia, e talvolta il contrabbasso offre il suo ruolo primario per lasciare che i fiati, singolarmente o insieme, adagino la melodia sul suo tappeto ritmico e armonico.

la copertina dell’album in uscita

Le composizioni, tutte a firma della leader, vengono presentate sotto forma di “suite”, ovvero senza interruzione, raccordate da improvvisazioni libere o sulla struttura delle composizioni stesse. Michisanti è anche autrice dell’immagine di copertina.

Francesco Bigoni _ sax tenore e clarinetto

Francesco Lento _ tromba e flicorno

Federica Michisanti _ contrabbasso

www.federicamichisanti.com

www.facebook.com/filibustarecords/

biografia

Federica Michisanti, bassista e contrabbassista, ha studiato a Roma presso l’Università della Musica ed il Saint Louis College of Music.

Ha frequentato i seminari di Siena Jazz e Città di castello (con Ramberto Ciammarughi e Miroslav Vitous).

Ha studiato musica classica con il Maestro Andrea Pighi.

Scrive musica e nel 2012 ha pubblicato il suo primo disco Trioness, con Simone Maggio al piano ed Emanuele Melisurgo al sax tenore e soprano.

Nel gennaio 2017 è uscito per la Filibusta Records il suo secondo disco, intitolato “ISK”.

Stessa tipologia di formazione ma registrato con Matt Renzi al sax tenore, oboe, corno inglese e clarinetto basso e Simone Maggio al piano. Nel disco otto sue composizioni e quattro improvvisazioni totali. ISK è distribuito in Giappone da Albore Jazz. Nel numero di marzo 2017 della rivista MUSICA JAZZ è stato consigliato tra i dischi del mese.

Nel frattempo TRIONESS è diventato il nome del progetto.

Il trio è stato ospite delle trasmissioni di Radio Rai 3 La Stanza della Musica e Battiti ed ha presentato il nuovo lavoro discografico presso “La Casa del jazz” di Roma, oltre ad aver partecipato a prestigiosi festival come Fano Jazz e Mantova Jazz e al Sopot Jazz Festival in Polonia.

Federica Michisanti

Seconda in classifica nel Top Jazz, il referendum annuale indetto dalla rivista Musica Jazz, nella sezione nuovi talenti 2017.

Collabora con Emanuele Maniscalco, con il batterista londinese Phelan Burgoyne, con Roberto Bellatalla e Gianni Trovalusci.

Nell’aprile 2016 ha partecipato alla registrazione del disco Omaggio a Janis Joplin – Jazz Corner, Jazz Italiano live alla Casa del Jazz, la collana del jazz uscita in edicola nella stagione 2016 edita da L’Espresso di Repubblica, nel quale è contenuto anche un brano da lei cofirmato.

In Germania ha collaborato con la sassofonista Nicole Johanngten, con la quale ha suonato in diversi festival e jazz club tra Svizzera e Germania. Con il progetto “Sisters in Jazz”, ha suonato tra Polonia e Ucraina (Jazz Bezz, Jazz UA e nei principali jazz club).

In Polonia collabora con il pianista Joachim Mencel.