La città ideale di Castiglione Olona compie 600 anni

Pubblicato il

Trasmettiamo il seguente comunicato

Regione Lombardia e Università dell’Insubria hanno organizzato una serie di eventi per celebrare i seicento anni dalla fondazione della Collegiata di Castiglione Olona, con la quale nasce la prima “Città Ideale” dell’Umanesimo europeo. Le iniziative sono state presentate oggi nella sede varesina dell’ateneo.

Alla conferenza stampa hanno preso parte l’assessore regionale all’Autonomia e Cultura, Stefano Bruno Galli, il rettore dell’Università dell’Insubria Angelo Tagliabue, i professori Andrea Spiriti e Laura Facchin del Centro di ricerca sulla Storia dell’arte contemporanea (Crisac).

Il primo evento si terrà oggi 31 marzo a Milano, presso la Sala Biagi di palazzo Lombardia alle ore 15:00. Si tratta di una giornata di studio a più voci, con l’assessore regionale Galli, il sindaco di Castiglione Olona Giancarlo Frigeri e l’assessore alla Cultura Cristina Canziani. Il racconto storico e artistico è affidato ai professori Gabriele Archetti dell’Università Cattolica, Andrea Spiriti e Laura Facchin dell’Università dell’Insubria. Per la Collegiata intervengono l’arciprete don Ambrogio Cortesi, il direttore del Museo Dario Poretti e il Conservatore Laura Marazzi.

L’assessore Stefano Bruno Galli ha dichiarato che «questo sesto centenario è l’occasione per richiamare l’attenzione del pubblico su quattro grandi temi: la Collegiata, la “Città Ideale”, la figura del Cardinale, la valorizzazione integrata dell’intero corso dell’Olona, dalla Rasa sino a Milano».

Potrebbe interessarti

Incendio in una casa a Mariano Comense: un ferito grave

Sei mezzi dei vigili del fuoco del comando di Como e del comando di...

Incidente in volo, la vela della tuta alare non si apre: morto Alessandro Fiorito

L'incidente questa mattina mercoledì 21 febbraio nel lecchese, nella zona dei Piani dei Resinelli...

Incendio nella casa di riposo di Como sulla statale per Lecco

Grande spavento ieri sera 20 febbraio per un incendio scoppiato nella Rsa di Como...