Iniziati i lavori della terza fase della ristrutturazione della Ferrovia Monte Generoso

0
1687

Si è appena conclusa con successo la stagione turistica della Ferrovia e del Camping Monte Generoso e sono iniziati i lavori della terza e penultima fase della ristrutturazione del binario della Ferrovia Monte Generoso creata nel 1890 dal Dr. Carlo Pasta di Mendrisio e salvata dallo smantellamento nel 1941 dal fondatore della Migros, Gottlieb Duttweiler.

Quest’anno è previsto il rinnovo della stazione di San Nicolao. L’anno scorso è stata rinnovata la stazione di Bellavista e ieri ha avuto luogo la simbolica cerimonia del Primo colpo di piccone che inaugura l’inizio dei lavori della ristrutturazione del suo storico Buffet chiuso dal 2013.

I lavori eseguiti durante le pause invernali e divisi in 4 fasi dal 2019 al 2023, prevedono la sostituzione lungo i 9 chilometri della ferrovia, dalla stazione di Capolago-Riva San Vitale alla stazione Monte Generoso Vetta, di oltre 13.500 traversine e 17 chilometri di rotaie e cremagliere, per un totale di quasi 20mila quintali di acciaio. A questi numeri importanti si aggiungono le 70mila ore di lavoro distribuite tra il personale esecutivo del genio ferroviario e dei macchinisti della FMG, preposti a portare operai, tecnici e materiale.

Un intervento impressionante, soprattutto, se si pensa che viene eseguito in montagna e in uno spazio ridotto e scosceso.