E’ arrivato il via libera al progetto della Variante in Tremezzina

0
1291

L’intervento consiste in una nuova arteria stradale di circa 9,8 chilometri, di cui 7,8 chilometri in galleria, che si propone come alternativa all’attuale percorso della S.S. 340 ‘Regina’ nei Comuni comaschi di Colonno, Sala Comacina, Tremezzina (Comune derivato dalla fusione dei Comuni di Ossuccio, Lenno, Mezzegra e Tremezzo) e Griante.

L’itinerario attuale è infatti caratterizzato da notevoli difficoltà di transito per i numerosi restringimenti nella tratta tra Colonno e Ossuccio a cui si aggiungono le problematiche di carattere principalmente idrogeologico nella tratta Lenno-Griante.


L’opera, attesa ormai da molti anni, è arrivata alle ultime fasi di approvazione. Il costo previsto è di circa 380 milioni di euro, di cui 120 cofinanziati da Regione Lombardia attraverso il ‘Patto per la Lombardia’. L’appalto, riferiscono dal Ministero e da Anas, dovrebbe partire nel terzo trimestre del 2019.