Idee per pranzo: Focaccia barese

0
591

Questa ricetta è un altro traguardo: una sperimentazione dei ricettari fatta dall’assistente capo Giuliano in servizio al #carcere del #bassone. Grazie per il tuo contributo e chissà se sarà più buona quella proposta dalla redazione oppure la tua. Di sicuro, prima o poi programmeremo una sfida.
E allora, a tutti voi, una sfiziosità: Focaccia barese
di Giuliano – Assistente Capo della Polizia Penitenziaria di Como

Ingredienti:

Per l’impasto:
350 gr. di farina di grano tenero
250 gr. di semola di grano duro
340 ml di acqua
15 gr. di lievito
5 gr. di zucchero
150 gr. di patate
2 cucchiai di olio
12 gr. di sale

Per il condimento:

30 pomodorini
30 olive
Origano q.b.
Olio extra vergine di oliva q.b.
Sale q.b.

Preparazione:

Mischiare le farine in un contenitore (per chi l’ha a disposizione in una planetaria) e sciogliere il lievito nell’acqua tiepida aggiungendo lo zucchero. Iniziare a impastare unendo le patate bollite e schiacciate finemente. Aggiungere i due cucchiai di olio e il sale. Lavorare l’impasto fino a renderlo ben amalgamato (per chi utilizza i “mezzi meccanici” lavorare il tutto per 5/10 minuti).
Dividere la base in due parti in quanto il quantitativo è per due focacce. Farla lievitare per due/tre ore.
Una volta pronta per la cottura stendere la pasta in due teglie abbondantemente oliate. Tagliare intanto i pomodorini in quattro parti e iniziare a disporli insieme alle olive sulla base, condire con un pizzico di sale e l’origano, concludere con un filo di olio. Cuocere fino a quando la focaccia non si sarà dorata (Per chi ha a disposizione un forno infornare e alternare una teglia sulla prima griglia e viceversa).

Sfoglia post: #cucinarealfresco #focaccia