I migliori ristoranti etnici di Como

0
8729

Viaggiare è senza dubbio una delle cose che ha il potere di renderci più felici al mondo.

L’incontro con delle nuove culture, rendersi conto umilmente che non siamo al centro dell’universo ma una semplice parte del tutto, viaggiare è conoscere se stessi attraverso gli altri, sperimentare i propri limiti e assaporare per quel senso appagante di libertà e di felicità che spesso solo uscendo dalla nostra comfort zone riusciamo a trovare.

Non esiste viaggio senza la scoperta di una nuova cucina, di nuovi sapori e ricette. Non potendo sempre metterci in viaggio abbiamo deciso di viaggiare proprio attraverso la cucina cercando di scovare i ristoranti etnici più cool di Como.

Iran

Cardamomo Persian Palace, Como Lake

La prima tappa del nostro viaggio culinario inizia nell’antica Persia. Se non avete il tempo di organizzare un viaggio in Iran, quella che è conosciuta come l’antica Persia, potete iniziare con il gustarvi una deliziosa cenetta al Cardamomo Persian Palace, un grazioso localino in una delle viuzze, via Vitani, più suggestive di Como.

Colore blu predominante, caffè persiano al cardamomo e aromatizzato alla vaniglia, piatti, bicchieri e tazzine che ricordano un mondo lontano e orientaleggiante, un quadro raffigurante uno shà persiano, tutto rievoca un mondo archeggiante e sofisticato.

La prima cosa che dovrete fare sarà ordinare una tazza di tè persiano, consigliassimo quello nero con lo zafferano per accompagnare i pasti soprattutto agnello servito con riso, frutta secca e tante, tantissime spezie.

Abbiamo iniziato con una selezione di antipasti:

  • Crem-e Satz: una vellutata di piselli e fior di panna, aromatizzata alla curcuma e paprika dolce
  • Crem-e Adas: composta di lenticchie e crema di formaggio persiano, aromatizzata alla paprika dolce e guarnita con semi di papavero
  • Kuku Sabzi: tortino di erbe aromatiche, yogurt uova, farcito con noci e ribes essiccato in salsa di barbabietola, carote nere e frutti di bosco
  • Kuku Kadu: tortino di zucchine, carote e uova, aromatizzato con prezzemolo, basilico e curcuma, in salsa di mela, finocchi e zenzero.

Il tutto servito con dell’ottimo pane persiano. La cena non poteva che concludersi con un classico caffè persiano aromatizzato al cardamomo o alla vaniglia. Una cena molto sofisticata e speziata che amerete alla follia.

Thailandia

Café Thai, Como Lake

Per chi volesse fare un salto in Thailandia consigliamo invece il Thai Caffe, in via Velleggio 16 a Como. Si tratta di un ambiente molto accogliente con tocchi di design e suggestioni orientali. A un occhio attento potrebbe ricordare un tipo di arredamento utilizzato in alcuni locali di Bangkok che abbandonano la tradizione per strizzare l’occhio al turismo occidentale. Appena entrati ci colpisce un quadro appeso alla parete raffigurante il volto di una giovane donna thailandese con un sensuale rossetto rosso in abbinamento allo sfondo del quadro. Tavoli di vetro trasparente, lampade di design e sedie in acciaio sono un mix che nel complesso stanno bene insieme ma che non danno l’aria di voler mantenere la purezza della tradizione thailandese.

In cucina c’è Elle, una ragazza thailandese che per amore si è trasferita a Como e che con Gianluca ha deciso di aprire questa piccola perla in città.

Pad Thai con gamberoni, ananas scavato con all’interno riso al curry con pollo e verdure per antipasto degli involtini fritti di pasta phillo con un ripieno di verdure. La scelta del dolce doveva ricadere sul famosissimo mango sticky rice ma è invece ricaduta su una mousse di cioccolato e cocco che sapeva tantissimo di bounty, la celebre barretta di cocco e cioccolato delle merende degli anni Novanta. Una cena deliziosa che vi farà subito venir voglia di fare la valigia per raggiungere la Thailandia e scoprire la sua deliziosa e suggestiva cucina che credeteci, non è solo Pad Thai.

Grecia

Ristorante Greco, Trattoria 27 Maggio

Torniamo in Europa e usciamo dal centro storico per spostarci in Grecia esattamente a San Fermo della Battaglia alla Trattoria 27 Maggio. Piatti tipici della tradizione greca dove potrete ordinare dell’ottima Moussakà tradizionale e anche vegetariana, antipasti con Tzatziki con pite artigianali, pesce e carne grigliate e dolci al profumo di yogurt e cannella. Uno dei nostri ristoranti preferiti dove non vediamo l’ora di tornare per farci coccolare dal suo padrone di casa, rigorosamente di origine greca.

Giappone

Ristorante Giapponese Sakura

L’universo giapponese è più complesso e variegato a Como ma il nostro preferito sempre Sakura Sushi in primis perché lo chef Yoshi è un giapponese doc. Non si trova nella città murata ma in tangenziale ma vale davvero la pena.  Buonissime le polpette di polpo, le Takoyaki, e le frittate giapponesi. Imperdibile l’ l’Okonomiyaki, una pasta di soia cucinata sulla piastra e condita con salsa di soia che altro non è che una frittata giapponese. Due piatti molto particolare della cucina giapponese che non troverete agli all you can eat e che sono semplicemente deliziosi. Andate da Yoshi per una serata a base di sushi in perfetto e autentico stile nipponico.