Tre giorni dedicati ai sapori della Valtellina. A Seregno, al confine con Mariano Comense, arriva la Festa della Valtellina. Pizzoccheri, sciatt, polenta, funghi e bresaola che, con i primi freddi d’autunno, si gustano ancora meglio.

Appuntamento in piazza Risorgimento il 7, 8 e 9 ottobre 2022 con la 27° edizione di Valtellina in Festa, il format itinerante dedicato alla cucina valtellinese, per una tre giorni di gusto e divertimento. Tra gli stand, spiegano gli organizzatori, si potranno trovare bresaola e sciatt, salumi e pizzoccheri, polenta liscia e taragna, salsiccette e formaggi, spezzatino e funghi, dolci e tante altre golosità.

“Una straordinaria occasione non solo per trascorrere un momento di grande convivialità, ma anche per conoscere i prodotti tipici del territorio della Valtellina, il profumo dei suoi “grandi rossi” ed i sapori intriganti della sua cucina genuina. Una kermesse ricchissima, nel nome della cucina valtellinese: un viaggio fra i sapori antichi ed i gusti forti, ma allo stesso tempo delicati e semplici, di cibi in grado di soddisfare anche i palati più raffinati”.

L’area della manifestazione – a ingresso libero – sarà accessibile dalle 18 il venerdì e dalle 11 sabato e domenica.