Como, il Coordinamento Gruppo Giovani sceglie di sostenere i futuri medici specialisti

Pubblicato il

Il Comitato di coordinamento del gruppo giovani Como sceglie di devolvere il ricavato benefico della ‘Grande Festa di Natale 2022′ a Erone Onlus e al Valduce. Nella scelta del gruppo, che comprende 13 realtà comasche tra ordini e associazioni di categoria, la chiara volontà di supportare le nuove leve degli specialisti ospedalieri. Con i 4mila euro Erone Onlus ha provveduto ad acquistare un apparecchio sofisticato che simula gli interventi di chirurgia mini invasiva. Il presidente del comitato, Davide Pusteria, ha spiegato come ogni anno arrivino moltissime proposte al consiglio direttivo e che quest’anno la scelta è andata a Erone per il Valduce, con l’intento di supportare la formazione delle nuove leve di specialisti ospedalieri.
I soldi devoluti sono i proventi delle iniziative di Natale. Erone per il Valduce ha acquistato un apparecchio che simula gli interventi di chirurgia con le tecniche mini invasive. Quindi come detto una strumentazione utile alla formazione dei medici che si stanno specializzando.
I proventi delle iniziative natalizie serviranno quindi per la formazione dei nuovi medici, in linea con la filosofia e gli intenti del comitato.

Potrebbe interessarti

Sul Lago di Como riapre il Musa, l’hotel di lusso che tratta bene i suoi dipendenti

Dopo una breve pausa invernale il MUSA la struttura affacciata sulle rive del Lago...

Rubano 1.500 euro di roba al Gigante ma sono incastrati dalle telecamere

La Compagnia Carabinieri di Cantù, nel corso degli ultimi giorni ha proseguito con una...

Carnevale di Cantù, salta anche la sfilata del 25 febbraio: come avere il rimborso

Un altro scherzo del maltempo e purtroppo la finale del Carnevale di Cantù prevista...