Giornata della Terra: Poste Italiane per la sostenibilità in provincia di Como

Pubblicato il

Trasmettiamo il comunicato di Poste Italiane

Poste Italiane partecipa alla Giornata Mondiale della Terra (Earth day) nel 52esimo anniversario dalla sua istituzione da parte dell’ONU, domani, 22 aprile, confermando l’impegno ad avere un approccio responsabile per le proprie attività sul territorio della provincia di Bergamo e a diffondere una cultura di tutela dell’ambiente attraverso comportamenti consapevoli nell’uso dell’energia e delle altre risorse naturali.

Sul fronte delle emissioni di anidride carbonica, Poste Italiane si è impegnata entro il 2025 ad una riduzione del 30% e nel 2030 al raggiungimento della Carbon Neutrality, cioè il bilanciamento tra le emissioni di gas serra generate e quelle riassorbite attraverso il piano di rinnovo della flotta aziendale. Entro il 2024, inoltre, è prevista la totale sostituzione del parco veicoli di Poste Italiane per un totale di 26 mila mezzi green.

Protagonisti della svolta green anche gli Uffici Postali della Provincia di Como: in 31 sedi infatti sono stati installati o sono in programmazione entro l’anno, le sostituzioni dei corpi illuminanti con lampade a led che permettono l’abbattimento (circa il 50%) dei consumi di energia elettrica e il risparmio dei costi di manutenzione legati alla maggior durata in ore dei corpi illuminanti.

Sempre in tema tutela dell’ambiente assume una grande importanza il progetto Serbatoi, che prevede la piantumazione di alberi e siepi e la realizzazione di un sistema di raccolta dell’acqua (da destinare all’irrigazione con la riqualificazione dei serbatoi interrati per combustibile da riscaldamento non più in uso). In provincia di Como sono già stati effettuati 4 interventi presso i siti di Lomazzo, Lanzo d’Intelvi, Parè e Fino Mornasco.

Proprio attraverso queste iniziative concrete realizzate nella provincia di Como, Poste Italiane vuole confermare la rilevanza dei temi ambientali e ribadire l’impegno per diventare un’azienda a zero emissioni nette entro il 2030.

Potrebbe interessarti

La sonda meteo cade sui cavi elettrici: intervenuti i Vigili del Fuoco

Intervento urgente dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Appiano Gentile a Oltrona di...

In centro a Como ha aperto la mitica pizzeria napoletana dal 1870

Nuova apertura tra le mura del centro storico di Como. Oggi venerdì 1 marzo...

Apre la stagione del Parco Spina Verde e del Castel Baradello di Como

Sabato 2 marzo si aprirà ufficialmente la nuova stagione del Parco Regionale Spina Verde...