Fiamme al canile della Valbasca: tetto distrutto ed adesso serve l’aiuto di tutti

0
1639

Un grosso incendio, nella notte, ha danneggiato in modo notevole il canile della Valbasca di Lipomo, nel parco della Spina Verde. Rogo che, dai primi riscontri dei responsabili e dei pompieri, sarebbero di origine accidentale, partito da un corto circuito di un congelatore che era collocato nella struttura.

Nonostante il tempestivo intervento dei pompieri di Como – con tre squadre – quattro cani (tre subito, uno successivamente) sono morti intossicati dal fumo. Gli altri 22 presenti salvati dai vigili del fuoco, ora ospitati in un altro capanno anche se più piccolo di quelli distrutti dalle fiamme.

Da qui l’appello dei volontari Enpa e di chi gestisce la struttura in Valbasca:”Serve l’aiuto di tutti ora per la ricostruzione e per dare presto un nuovo tetto a questi cani sfortunati”.

CODICE IBAN PER VERSAMENTI   IT 42 A 05216 10900 000000099587