Il fascino del lago di Como ora anche nella tesi di laurea alla Bocconi….

0
1838

Si chiama Marta Cogliati, è una giovane studentessa comasca. A lei si deve il merito di aver cercato di valorizzare il brand del lago di Como portando a compimento una bella ricerca statistica condotta con oltre 530 tra residenti e turisti in transito dal Lario. Numeri e percentuali confluite nella sua tesi di laurea presentata al dipartimento Marketing della Bocconi di Milano.

Punti di forza e debolezze strutturali. Ecco cosa salta fuori dalle statistiche di Marta in questi mesi: le cose positive e che hanno piana valorizzazione sono il paesaggio ed il relax, ma pure la bontà della cucina tradizionale lariana. Pollice verso, invece, per programma delle fiere e divertimento serale. Non solo per la città, ma per tutto l’hinterland. Promosso anche il clima lariano: a dare il voto maggiore sono proprio i turisti piuttosto che i comaschi Doc.