Estate 2018 senza il lido di Villa Olmo: altra tegola per riaprire, le alghe pericolose

0
838

Alghe potenzialmente pericolose per la salute. Dunque, divieto di balneazione assoluto. La Ats Insubria dà un’altra mazzata – involontaria, ci mancherebbe altro – alle speranze di poter riaprire il lido di Villa Olmo a Como in questo finale di estate 2018. I rilievi compiuti dai tecnici, infatti, hanno mostrato una concentrazione di inquinanti superiore al normale. Da qui il divieto di fare bagni e tuffi.

E questo complica di molto la possibile riapertura dopo la lunga battaglia legale tra i gestori dello scorso anno (Sport management di Verona) ed il Comune di Como: proprio in questi giorni la verifica (foto sopra) con i precedenti gestori ha messo in evidenza una situazione di degrado notevole. Da sistemare le due piscine (ora con acqua stagnante) e tutto il solarium. Si puntata ad una riapertura parziale solo del lido anche se ora questo nuovo intoppo getta ulteriori dubbi.