Esplode di colori ed idee il Lugano Buskers Festival. Artisti di strada di grandissimo livello

0
1213

Lugano Buskers Festival

www.luganobuskers.ch

17-21 luglio 2019 – Artisti di strada sul Lungolago e nel Parco Ciani

Il festival degli artisti di strada è pronto a stupire nuovamente il suo pubblico con il suo apparente delirio di freaks, artisti, eghi, musicisti che in cinque giorni si comporrà e scomporrà in un’armonia artistica di bellezza e pienezza. Il festival rende omaggio alla prestazione artistica di strada legata all’essenzialità dei mezzi e al di là dei generi: dal concerto al teatro al cabaret, dalle marionette alle performances, fino alle istallazioni più estemporanee… tutto può succedere.

 

EDIZIONE 2019

L’edizione 2019 vedrà alcune novità, tra cui l’aggiunta di un nuovo palco tra Punta Foce e il Park&Read, vicino alle palestre del liceo. Uno spot intimo dove si porterà del “teatro di strada” grazie allo spettacolo “Fleur”, portato in scena da diversi attori tra cui Fred Tousch, grande nome in Francia. Da non perdere anche i The Black Blues Brothers in Piazza Manzoni, cinque acrobati africani che arrivano da noi con uno spettacolo che riprende i film cult, con un occhio di riguardo verso la questione della schiavitù.

Altra novità, il programma di quest’anno punterà in modo particolare sui big visual, anche se la musica resterà sempre il cuore pulsante del Buskers. Tra gli artisti visual troviamo: Fleur (FRA) • Fraser Hooper (NZ) • Nakupelle (USA) • The Crazy Mozarts – Niño Costrini (FRA/ARG) • Adrian Schvarzstein (ESP/LT) • Teatro Pavana – Giraffe (FRA) • Han Sessions (CH/TI) • Fluctus Teatro (CH/TI) • La Lettrice Vis à Vis (ITA) • Le Favole dei Fratelli Camillas (ITA) • The Bigosty Show’s (BRA/ARG) • The Black Blues Brothers (ITA) • Vespaqua (NL).

Per la musica ospiti invece: Klaus Johann Grobe (CH) • The Venopian Solitude (MAL) • Zombie Zombie (FRA) • Juan Wauters (USA) • Auroro Borealo (ITA) • Derya Yildirim & Grup Şimşek (EU) • Ponzio Pilates (ITA) • The California Feetwarmers (USA) • All / Afrifa – Laser – Lenzi (ITA) • AzmarI (BEL) • Ben Seretan Group (USA) • Biomassa Sound (CH/TI) • Degurutieni (JP) • Dj Youtube all’Alba (ITA) • Graham Mushnik & His Group Martini (FRA) • Guess What (FRA) • Julien Papen & The Autobahns (CH/GER) • Leopardo (CH) • Lexodus (GER) • Litrilire (ITA) • Mangiacassette (ITA) • Paquiano (ARG/CH-TI) • Nowordz (CH/TI) • Poesia Potente e Chitarra Tonante (ITA) • Andrea Marinelli / Secretshow (ITA) • Sun Cousto (CH) • Tab_Ularasa (ITA) • The Phonomaton (CH/TI) • The Blasting Company (USA/UKR/POR) • The Horny Brothers (CH/TI) • X-mary (ITA) • Yaku (CH/TI) • Yakubané (CH) • Yety Plays Tropical (CH/TI).

Inoltre, anche quest’anno il villaggio del Buskers Festival sarà arricchito dall’area bancarelle (da mercoledì a sabato in Piazza Manzoni e domenica al Parco Ciani). Il mercatino è stato pensato per rendere omaggio alla ricchezza dell’artigianato e della creatività multiforme, così viva e preziosa a livello locale. I partecipanti di quest’anno sono: Alberta Pizzetti / Alessia Giussani / Alessia Profico / Alex Muemango Ramos / Bijoux Shayla – Shayla Hayward / Christian Villegas / Deseneros – Stefano & Francesco Bolliger / E/S Sara Sperotto ed Elisa Longhi / Gabriele Fattorini – La magia dei ferri / Giagiò l’artigianato delle mamme / Jamila Rickenbach / Maison Roberta Ferrari / Marta Sisinni / Moises Yacelga / Natasha Oleandro / Nicole Schultess / Paola Longo-Lisetto / Poorskateboards / Raffaella Ferloni / Roberta Alliata / Salvatore Massineo / Sonnenstube / Studio Nilo – Lorenzo Waller.

Ricordiamo che giovedì, venerdì e sabato oltre al Buskers Festival sul lungolago (chiuso al traffico per l’occasione) ci sarà anche lo Street Food, con numerosi food trucks e bancarelle gastronomiche.