Esce il nuovo album del pianista e compositore comasco Alessandro Martire

0
5936

Esce venerdì 10 aprile il nuovo album del pianista e compositore comasco Alessandro Martire, pubblicato per la storica etichetta indipendente italiana Carosello Records.

Atmosfere oniriche, a metà strada tra composizioni classiche ricche di suggestioni cinematografiche e ballad pop nell’album che si intitola 

“SHARE THE WORLD”

Alessandro Martire, giovane pianista, compositore e imprenditore comasco, è annoverato tra i migliori artisti contemporanei del suo genere. Il disco, in uscita per Carosello Records, sarà disponibile in streaming e nei digital store il 10 aprile 2020.

Atmosfere oniriche, a metà strada tra composizioni classiche ricche di suggestioni cinematografiche e ballad pop, costituiscono il fil rouge dell’album, anticipato dal singolo “LEJ” e ispirato al tema del volo. 11 tracce condotte dal pianoforte (solo o accompagnato dall’orchestra) che parlano di desideri, di fioritura dell’anima, di incontri, della voglia di tornare a viaggiare, che infondono speranza e gettano il cuore oltre l’ostacolo del momento che stiamo vivendo.

“Il tema del viaggio – afferma Martire – è centrale nel mio nuovo album. In volo tra i miei numerosi viaggi ho scritto e ideato molte musiche e risuonarle live a bordo è stato magico.”

Questo il commento dell’artista dopo l’esibizione dello scorso febbraio, durante la quale  Alessandro ha presentato il disco in anteprima all’aeroporto di Lugano Agno, tra gli arei dell’aviazione privata del principale aeroporto del Ticino, e dopo aver portato la sua musica in quota, esibendosi su un pianoforte installato nel Pilatus PC12 del Club ST.X.

Eccellenza italiana all’estero, Alessandro Martire è una sapiente miscela di musica classica contemporanea, pop, minimalista e crossover, che gli ha permesso di raggiungere uno stile personalissimo apprezzato dal pubblico, dalla critica e da grandi marchi internazionali che hanno scelto le sue musiche per spot e colonne sonore.

La sua attività concertistica con musiche originali lo ha portato a esibirsi in tutto il mondo, con già all’attivo tour in Cina, Russia, Corea, Stati Uniti e Regno Unito, solo per citare alcuni dei paesi che ha toccato con la sua musica.

Il prossimo autunno verrà recuperato il progetto Kel 12 National Geographic Expeditions, che prevede una performance esclusiva nel deserto del Wahiba Sands in Oman.

Biografia

Alessandro Martire è un giovane compositore e pianista italiano, nasce a Como il 12 luglio 1992.
A 15 anni scrive le sue prime composizioni pianistiche con un crescente interesse per la musica classica contemporanea con l’innesto di elementi derivati dalla musica pop, minimalista e crossover, raggiungendo uno stile personalissimo. La sua attività concertistica con musiche originali, lo hanno portato a esibirsi in prestigiosi teatri di tutto il mondo.

Nel 2012 ha studiato e frequentato il Berklee college of Music a Boston (ramo composizione new age), esibendosi nel Concerto-Recital finale alla David Friend Recital Hall. Nel 2018 sigla un importante accordo editoriale con la prestigiosa Ultra International Publishing a New York e nel 2019 entra nel roster della storica casa discografica italiana Carosello Records.

Compositore di colonne sonore di film, cortometraggi, teatro e spot pubblicitari. Nel 2015 fonda Infinity Sound, promuovendo tantissimi progetti sociali e dal 2019 Lej Festival – Floating Moving Concert, festival – format unico e innovativo partito dalla città natale di Alessandro, Como.

www.alessandromartire.com
https://www.instagram.com/alessandro_martire_composer/