Erba chiama, Marituba risponde: pranzo natalizio “in diretta” col Brasile

0
754

Domenica 25 novembre il tradizionale convivio augurale organizzato dagli Amici
in collaborazione con l’Opera Don Calabria. Dopo il buffet collegamento via Skype con la missione
 

Sarà un festoso momento conviviale nel quale, grazie alla tecnologia, si “annulleranno” le distanze tra Italia e Sudamerica. L’Associazione Amici di Monsignor Aristide Pirovano cambia la formula del suo tradizionale appuntamento natalizio, ma non la finalità: un’occasione per scambiarsi gli auguri e rinnovare nel contempo il ricordo di padre Aristide.

Il ritrovo è per domenica 25 novembre, alle 12.30, presso la Scuola San Vincenzo di Erba (via Garibaldi 54). Dopo un pranzo a buffet si parlerà delle adozioni a distanza, con un duplice obiettivo: favorire un maggiore coinvolgimento di chi è già genitore adottivo; allargare il raggio d’azione, avvicinando e sensibilizzando altri potenziali benefattori. Dopo alcune testimonianze, grazie a Skype si effettuerà un collegamento diretto con la missione brasiliana di Marituba, dove i responsabili del progetto forniranno aggiornamenti in tempo reale.

Per questo motivo all’appuntamento – organizzato in collaborazione con la Congregazione dei Poveri Servi della Divina Provvidenza (l’Opera don Calabria, responsabile a Marituba) – sono attesi i soci, i padrini, le madrine e tutti coloro che desiderano sostenere la missione e le attività degli Amici e della Congregazione.

Info e prenotazioni: Annalisa (339.7449095 – amici-mons.pirovano@libero.it)