Equitazione, la comasca Elettra Ballerini: prima amazzone in Lombardia nella categoria brevetto senior

0
553
Elettra Ballerini

Elettra Ballerini, comasca di 22 anni, è al primo posto in Lombardia nella categoria brevetto senior come amazzone mentre è al settimo posto a livello nazionale.

La categoria brevetto senior nella gare nazionali porta a confrontarsi con uomini e donne di qualsiasi età a partire dai 22 anni.

Elettra Ballerini

“In questa categoria così eterogenea e diversificata sono la più piccola – spiega Elettra Ballerini – mi trovo così a confrontarmi con cavalieri e amazzoni molto più grandi di me e devo dire che la sfida è sempre allettante e formativa dal punto di vista del mio approccio con il mondo dell’equitazione”.

Risultati eccelsi che sono arrivati in breve tempo anche se con grandi sacrifici e senso di dedizione. “Ho iniziato a gareggiare solamente lo scorso anno, a marzo 2020, quando poi tutto si è improvvisamente fermato a causa del primo lockdown – racconta l’amazzone – l’amore per l’equitazione invece è nato nel 2016 quando, all’età di 17 anni, ho iniziato ad andare a cavallo”.

Il co-protagonista essenziale della storia è Chablis d’Ecames, un magnifico cavallo di 9 anni sella francese di cui Elettra Ballerini è follemente innamorata.

“Chablis è un cavallo eccezionale che al garrese arriva a 1,85 cm – spiega l’amazzone – solitamente i cavalli più piccoli sono anche più agili ma il mio si è dimostrato una vera e propria forza della natura aiutandomi a raggiungere ottimi traguardi”.

Se solo un anno fa, a luglio 2020, Elettra Ballerini era 50esima nella classifica nazionale in pochi mesi è riuscita a fare un incredibile balzo in avanti e ad arrivare settima a livello nazionale.

“Non mi aspettavo un risultato così grande e in così breve tempo – racconta l’amazzone -sono stata così fortunata da poter iniziare a competere in questi livelli dopo tre anni in cui sono stata ferma perché il mio primo cavallo aveva paura di competere a causa di alcuni traumi”.

Ora nel futuro prossimo di Elettra Ballerini c’è la voglia di prendere il primo grado, ossia passare di categoria, raggiungendo la cifra di 1000 punti accumulati durante le varie competizioni.

“Ci tengo a ribadire di quanto io sia fiera del mio cavallo e del rapporto di estrema fiducia che abbiamo saputo costruire insieme – conclude l’amazzone – ora mi piacerebbe trovare qualche sponsor. Io e Chablis, insieme, abbiamo ancora molto da dare “.