Enpa Como, non solo cani. Scopriamo insieme le altre attività a cui si può partecipare

0
3445
Photo by Tanguy Sauvin on Unsplash

ENPA, Ente Nazionale per la Protezione degli Animali, è un’associazione animalista antichissima, fondata nel 1871 da Giuseppe Garibaldi.

Nata inizialmente per la protezione dei cavalli, ENPA diventa in pochi anni un punto di riferimento nazionale per la protezione e salvaguardia di numerosissime specie animali e promuove quotidianamente diverse iniziative tra cui il monitoraggio delle tartarughe del mediterraneo e diversi progetti didattici in scuole di tutta Italia.

Nel comasco ENPA è presente da moltissimi anni e, attraverso il Parco canile Valbasca si prende cura di tutti i cani più sfortunati che non hanno ancora trovato una famiglia.

La sezione provinciale di Como, però, non si occupa solo di cani. Per chi volesse dare il proprio contributo, ENPA organizza diverse attività e si prende cura del benessere di altre specie animali, dando a tutti la possibilità di partecipare.

Vediamo insieme le iniziative a cui si può prendere parte.

Innanzitutto, fondamentali per l’associazione, sono i banchetti informativi e le attività di beneficenza che consentono a questa realtà di farsi conoscere sul territorio e ricevere aiuti. Queste attività vengono organizzate e gestite dai volontari per iniziare ad approcciarsi al mondo del volontariato animalista.

Purtroppo, l’emergenza sanitaria ha colpito anche questo settore e ha bloccato tutte queste iniziative ma, non appena sarà consentito, i volontari contano di tornare operativi.

Inoltre, ogni anno, la nostra sezione partecipa alla campagna di salvataggio del rospo Bufo Bufo: volontari di varie associazioni, muniti di torcia, impermeabili e secchi, da marzo a maggio si recano in diverse località della provincia dove si può assistere alla migrazione di questi preziosi animali che, dalle zone boschive, si spostano verso il lago per deporre le uova. Il compito dei volontari è controllarne gli spostamenti, assicurandosi che non vengano schiacciati dalle auto nelle strade trafficate e permettendo quindi un normale svolgimento dell’annuale deposizione delle uova.

Un’altra importante attività della sezione di Como è l’affiancamento all’Associazione Cavalli del Bisbino ONLUS. I volontari della nostra sezione ENPA aiutano nella cura e gestione di un gruppo di cavalli Avelignesi, e partecipano alle due transumanze annuali. Durante i mesi invernali i cavalli rimangono nella località di Lanzo mentre in primavera vengono spostati verso i pascoli del Monte Generoso, dove rimangono fino ai mesi autunnali.

Photo by Fabian Burghardt on Unsplash

Per chi fosse interessato al volontariato i modi per aiutare sono moltissimi, vi resta solo decidere come. ENPA sarà sempre felice di accogliere nuovi volontari nella sua grande famiglia.