Eccesso di velocità sull’autostrada A9 per tre veicoli con targa ticinese

0
1915

Alcuni automobilisti a bordo di veicoli con targa ticinese sono stati immortalati nei giorni scorsi  dal telelaser in dotazione alla Polstrada di Como.

Una Skoda Octavia viaggiava a ben 213 chilometri orari ed è stata bloccata alla barriera di Grandate, dove è stata notificata l’infrazione al codice della strada. E’ stato registrato anche un “record” negativo, quando una giovane, a bordo di una mercedes è stata fermata mentre viaggiava addirittura a 231 chilometri orari mentre il limite di legge è di 130 km ora.

Un Audi, sempre con targa svizzera, dopo essere transitata alla velocità di 18 km all’ora, si è diretta velocemente verso il valico di Borgeda, dove però è stata fermata dalle Guardie di Confine in servizio, che si erano accorte della pattuglia che si era messa ad inseguire il veicolo. Al proprietario di quest’ultimo è stato così possibile notificare una contravvenzione da 800 euro per evitare il sequestro del mezzo