“Donne in gravidanza vaccinatevi”, l’appello dell’assessore al Welfare di Regione Lombardia

0
461
Ph Unsplash

“Donne in gravidanza vaccinatevi”, è questo l’appello lanciato dall’assessore al Welfare di Regione Lombardia alle donne in dolce attesa che non hanno ancora aderito alla campagna vaccinale anti-Covid.

“Mi rivolgo a quante – spiega la vicepresidente Moratti – pur attendendo un figlio o una figlia, non hanno ancora aderito alla campagna vaccinale anti-Covid. Ricordo loro che è possibile vaccinarsi senza prenotare recandosi liberamente presso un qualunque centro vaccinale della Regione. La vaccinazione in gravidanza e in allattamento non comporta rischi come evidenziato dai dati scientifici. Ed è uno strumento centrale, altamente consigliato sia dall’Organizzazione Mondiale della Sanità sia dall’Istituto superiore della Sanità, per proteggere le donne e di conseguenza i neonati”.

Le donne in gravidanza che desiderano vaccinarsi potranno farlo senza doversi prenotare.