Danza: al Teatro Sociale arriva “Lo Schiaccianoci” di Amodio/Luzzati

0
423

LO SCHIACCIANOCI DI AMODIO/LUZZATI

Alla riscoperta del repertorio italiano

Daniele Cipriani porta al Teatro Sociale di Como sabato 18 novembre alle ore 20.30 LO SCHIACCIANOCI diAmedeo Amodio, sulle familiari note di Piotr Ilych Ciaikovsky e con le fantasmagoriche scene e costumi di Emanuele Luzzati, dopo il successo della passata edizione che ha registrato oltre 25.000 spettatori in tutta Italia (e che gli è valso il premio “Oscar della Danza – Best Italian Dance Box Office 2016/2017”, ovvero per lo spettacolo di danza di maggior successo dell’ultima stagione).

È Lo Schiaccianoci italiano più bello, uno dei più interessanti della storia della danza, senz’altro uno dei più incantevoli.

INFO

Biglietti per lo spettacolo in vendita presso la biglietteria del Teatro e online su www.teatrosocialecomo.it. Prezzi 16€ a 33€ + prevendita

PROSSIMI APPUNTAMENTI DELLA STAGIONE DANZA

31 dicembre

DON CHISCIOTTE

con Balletto di Mosca “La Classique”

22 marzo

SPELLBOUND CONTEMPORARY BALLET

in ROSSINI OUVERTURES

 

TEATRO SOCIALE DI COMO

sabato, 18 novembre 2017 – ore 20.30

 

LO SCHIACCIANOCI

Balletto in due atti tratto dal racconto Schiaccianoci e il Re dei Topi di E.T.A. Hoffmann.

Musica di Pëtr Il’ič Čajkovskij.

con

i primi ballerini Anbeta Toromani e Alessandro Macario

e il corpo di ballo Daniele Cipriani Entertainment

Coreografia e regia

Amedeo Amodio

 Scene e costumi

Emanuele Luzzati

Ideazione ombre

Teatro Gioco Vita

Voce

Gabriella Bartolomei

Interventi musicali originali

Giuseppe Calì

Assistente alla coreografia  

Stefania Di Cosmo

Luci

Marco Policastro

 Produzione

Daniele Cipriani Entertainment

“È Lo Schiaccianoci italiano più bello, uno dei più interessanti della storia della danza, senz’altro uno dei più incantevoli: sulle familiari note di Pëtr Il’ič Čajkovskij, con fantasmagorici costumi e scene e di Emanuele Luzzati e tanti artisti in scena (35 ballerini, 2 artisti del teatro d’ombre e un trampoliere), Daniele Cipriani ripropone Lo Schiaccianoci di Amedeo Amodio in una lunga tournée in tutta Italia, dopo il successo della passata edizione che ha registrato oltre 25.000 spettatori.

 

Lo spettacolo coincide con il 10° anniversario della scomparsa di Luzzati: è dedicato proprio al grande maestro genovese che ha fatto risplendere le scene italiane e del mondo con i colori della sua tavolozza .