Danni alle auto in sosta e graffi sulle fiancate: denunciato 25enne a Como

Pubblicato il

La Polizia di Stato ha denunciato in stato di libertà un 25enne tunisino, in Italia senza fissa dimora.

Nella scorsa notte una pattuglia della Squadra Volanti è intervenuta in viale Varese, nei pressi della chiesa dell’Annunciata. Qui era stata segnalata la presenza di alcune persone che stavano danneggiando i veicoli in sosta.

All’arrivo degli Agenti uno solo di loro si trovava ancora sul posto. La persona che ha chiamato lo ha indicato agli agenti. L’uomo è stato quindi immediatamente fermato e portato in Questura. È stato identificato ed è un 25enne tunisino che, giovedì scorso, era stato denunciato per immigrazione clandestina. Nei suoi confronti erano stati emessi un decreto di espulsione e l’ordine del Questore di abbandonare il territorio dello Stato entro sette giorni.

I poliziotti hanno anche rintracciato i proprietari delle due auto danneggiate, una a cui era stato rotto lo specchietto laterale e l’altra cui erano stati prodotti graffi ed ammaccature lungo la fiancata.

Lo straniero è stato pertanto denunciato in stato di libertà per danneggiamento in concorso con altre persone, al momento non ancora identificate, ed è stato inoltre sanzionato amministrativamente per ubriachezza.

 

 

Potrebbe interessarti

Maxi controlli dei carabinieri: sequestrati 43 chili di droga a Fino

Proseguono incessanti i controlli dei carabinieri della Compagnia di Cantù e degli Squadroni Carabinieri...

Qual è il miglior ristorante di sushi a Como secondo il Gambero Rosso

Sushi: combinazione perfetta tra le parole “su” (aceto) e “meshi” (riso), arte antica che...

Cade dall’autoscala mentre taglia dei rami: ferito grave un vigile del fuoco

Incidente a Cernobbio oggi 13 giugno in via Monte Grappa. Intorno alle 15 due...