Dal 24 al 28 maggio “L’incontro del Teatro Svizzero” tra Lugano, Chiasso e Bellinzona

0
95

4° Incontro del Teatro Svizzero – Lugano, Bellinzona, Chiasso

Per la prima volta, dopo Winterthur e Ginevra, la manifestazione nazionale dell’Incontro del Teatro svizzero ha luogo nella Svizzera italiana. Durante il fine settimana dell’Ascensione, dal 24 al 28 maggio, i teatri delle città di Lugano, Bellinzona e Chiasso apriranno le loro porte al pubblico, agli artisti di teatro, ai professionisti e ai visitatori interessati.

I membri della Commissione di selezione nel periodo compreso tra febbraio 2016 e gennaio 2017 hanno assistito a circa 220 spettacoli arrivando alla selezione finale delle 8 migliori opere che saranno presentate durante l’Incontro del Teatro svizzero. Le produzioni provengono dalle tre regioni linguistiche della Svizzera e rappresentano sia creazioni teatrali istituzionali che indipendenti. Gli spettacoli andranno in scena tra giovedì 25 e domenica 28 maggio 2017 presso LAC Lugano Arte e Cultura (Sala Teatro, Teatrostudio), Teatro Sociale Bellinzona, Cinema Teatro Chiasso, Teatro Foce.

Come di consueto, darà il via all’Incontro del Teatro svizzero la consegna dei Premi svizzeri del teatro, organizzata dall’Ufficio federale della cultura (UFC). La cerimonia è prevista mercoledì 24 maggio 2017 nella splendida cornice del LAC. Nell’ambito della cerimonia di premiazione, il Consigliere federale Alain Berset renderà noto il nome della vincitrice o del vincitore del Gran Premio svizzero del teatro / Anello Hans Reinhart 2017.

Anche quest’anno è previsto un ricco programma collaterale. Si tratta di una serie di eventi gratuiti pensati per offrire al pubblico un approfondimento sulle diverse rappresentazioni e fungere al contempo da stimolante momento di incontro. Le informazioni sul programma collaterale e gli spettacoli sono disponibili sul sito www.incontro-teatro.ch. I biglietti per gli spettacoli sono acquistabili presso le biglietterie dei teatri di Lugano, Bellinzona e Chiasso e online sui siti luganolac.ch e ticketcorner.ch.

SELEZIONE 2017

Giovedì 25 maggio 2017, ore 21:30, Teatro Sociale Bellinzona Zersplittert di Alexandra Badea Regia: Olivier Keller Produzione: Teatro Marie, Teatro Tuchlaube Aarau, ThiK Teatro am Kornhaus Baden http://www.theatermarie.ch/projekte/2016/zersplittert/

una scena di Zersplittert

 

Giovedì 25 maggio 2017, ore 19:00, LAC (Sala Teatro) Blanche/Katrina Concetto e regia: Fabrice Gorgerat Produzione: Cie Jours Tranquilles http://jourstranquilles.com/blanche-katrina/

Venerdì 26 maggio 2017, ore 18:30, Teatro Foce Before I speak, I have something to say un reenactment dei Marx Brothers di Max Merker e Matthias Schoch Regia: Max Merker Produzione: Merker/Schoch http://www.rotefabrik.ch/de/fabriktheater/eventdetail.php?id=25132

Venerdì 26 maggio 2017, ore 21:00, Cinema Teatro Chiasso Purgatorio di Ariel Dorfman Regia: Carmelo Rifici Produzione: LuganoInScena http://www.luganoinscena.ch/it/720/purgatorio

un ‘immagine dello spettacolo Purgatorio

Sabato 27 maggio 2017, ore 18:00, Teatro Sociale Bellinzona Alpenstock di Rémi De Vos Regia: Sandra Amodio Produzione: Le Collectif du Pif http://www.lecollectifdupif.com/spectacles/alpenstock/

Sabato 27 maggio 2017, ore 21:00, Cinema Teatro Chiasso Das Schweigen der Schweiz di Daniela Janjic, Maxi Obexer, Philippe Heule, Andreas Sauter, Sabine Harbeke Regia: Sophia Bodamer Produzione: Teatro San Gallo http://www.theatersg.ch/spielplan/das-schweigen-der-schweiz

Domenica 28 maggio 2017, ore 14:30, LAC (Sala Teatro) Empire di Milo Rau e IIPM Regia: Milo Rau Produzione: IIPM – International Institute of Political Murder http://international-institute.de/empire/

Venerdì 26 maggio, sabato 27 maggio 2017, ore 11:30, 14:00, 18:00, LAC (Teatrostudio) Twilight Coreografia per la luce che muore Concetto e realizzazione: Cristina Galbiati e Ilija Luginbühl Produzione: Trickster-p http://www.trickster-p.ch/?sessionlang=1&pagina=2150

Per motivi tecnici non è possibile rappresentare in Ticino: Drei Schwestern di Simon Stone secondo Anton Cechov Regia: Simon Stone Produzione: Teatro Basilea https://www.theater-basel.ch/Spielplan/Drei-Schwestern