Dai Como, provaci: gli azzurri all’assalto del Chieri per la finale dei play-off

0
2140

Ultima giornata del campionato di calcio di serie D. E’ la giornata della finale dei play-off – domenica, ore 16 – per il Como di Antonio Andreucci, arrivato fin qui dopo un girone di ritorno di rimonta sulla capolista Gozzano, ma beffato clamorosamente due settimane fa a Carate Brianza nell’ultima di campionato della stagione regolare: non è riuscito a vincere proprio mentre i rivali piemontesi perdevano in casa contro la modesta Arconatese. E così ora ecco il Como all’appello finale, all’atto conclusivo contro un ostico Chieri.

Per il Como serve anche il pareggio dopo i 120 minuti (90 regolamentari ed eventuali supplementari, no rigori) per andare avanti e classificarsi primo in questi play-off. Poi si deve sperare che in Lega Pro qualcuno – mors tua, vita mea – dia forfait per ragioni economiche per essere ripescati. Ci sono buone opportunità, certo, ma non la certezza assoluta in caso di successo domani.

Da qui l’appello che arriva in queste ore da tutta la società:”Tifosi, venite allo stadio a darci una mano” chiedono i dirigenti. Aggiunge mister Andreucci:”Partita importantissima: abbiamo bisogno di voi tifosi“. E chiude capitan Sentinelli:”Dobbiamo vincere per riscattare l’amarezza della mancata promozione diretta e dare una soddisfazione ai nostri tifosi“. Il Como 1907 ha previsto per domani prezzi agevolati: 5 euro in curva e 10 in tribuna.