Da oggi più controlli per l’ingresso in centro Como: stop ai furbetti della sosta

0
952

In attesa che le telecamere posizionate ai varchi diventino operative – ancora non lo sono – ecco che sono gli agenti della polizia locale di Como a dire stop ai furbetti della sosta in centro città. Da oggi – e per tutto giugno – verifiche su orari di sosta e stazionamento all’interno della Ztl (zona a traffico limitato) da parte degli uomini del comando cittadino. I controlli seguono quelli sui seggiolini in auto e sull’uso delle cinture di sicurezza: quasi 100 multe elevate nel solo mese di maggio per irregolarità.

 

Le proteste per le soste prolungate di chi ha il pass regolare per l’accesso alla zona del centro Como arrivano in particolare dai residenti, molti dei quali si lamantano di non poter fare manovre vicino alle loro proprietà. Gli accertamenti riguardano tutti i varchi di ingresso, da Porta Torre a via Cinque Giornate.