Coronavirus, posticipati al 2021 i due concerti di Davide Van De Sfross al Dal Verme

0
8213

Il Coronavirus colpisce duramente anche gli eventi musicali in programma.

A causa dell’emergenza sanitaria in coso e delle disposizioni governative sugli eventi il cantautore e scrittore Davide Van De Sfross ha posticipato i due concerti, previsti inizialmente l’11 e il 12 maggio, al Teatro Dal Verme di Milano.

I due importanti appuntamenti milanesi sono posticipati al 22 e 23 febbraio 2021 e rappresenteranno l’Anteprima Ufficiale del Tour 2021 (non più 2020 come precedentemente comunicato).

Per l’occasione, il cantautore lariano eseguirà per la prima volta live i brani tratti dal nuovo album di inediti in uscita in autunno. A distanza di 6 anni da “Goga e Magoga” (2014), ultimo disco di inediti, l’artista è infatti al lavoro per definire e registrare le tracce che comporranno il suo nuovo album, che si promette già ricco di storie e trame particolarmente emozionanti.

I biglietti già acquistati per i due concerti di Milano rimangono validi per le nuove date corrispondenti. 

Le prevendite delle nuove date saranno disponibili a partire dalle ore 10.00 di domani, mercoledì 13 maggio, su Ticketone.it.