Coronavirus, obbligo mascherine all’aperto fino al 15 ottobre

Pubblicato il

Una nuova ordinanza firmata da Regione Lombardia stabilisce che anche a Como, così come in tutte la Lombardia, fino al 15 ottobre rimane l’obbligo di indossare le mascherine al chiuso e all’aperto se non è possibile mantenere il distanziamento sociale.

Ricordiamo che i bambini sotto i sei anni non sono obbligati ad indossare le mascherine così come le persone affette da disabilità.

La nuova ordinanza firmata dal governatore Attilio Fontana ricorda che ai genitori e agli accompagnatori dei bambini così come ai più piccoli verrà misurata la temperatura all’ingresso della scuola. Se la temperatura rilevata dovesse essere superiore ai 37,5 °C lo studente non potrà accedere all’istituto scolastico. Il bambino non potrà entrare a scuola nemmeno se il genitore dovesse avere la febbre.

 

Potrebbe interessarti

Maxi controlli dei carabinieri: sequestrati 43 chili di droga a Fino

Proseguono incessanti i controlli dei carabinieri della Compagnia di Cantù e degli Squadroni Carabinieri...

Qual è il miglior ristorante di sushi a Como secondo il Gambero Rosso

Sushi: combinazione perfetta tra le parole “su” (aceto) e “meshi” (riso), arte antica che...

Cade dall’autoscala mentre taglia dei rami: ferito grave un vigile del fuoco

Incidente a Cernobbio oggi 13 giugno in via Monte Grappa. Intorno alle 15 due...