Coronavirus, obbligo mascherine all’aperto fino al 15 ottobre

Pubblicato il

Una nuova ordinanza firmata da Regione Lombardia stabilisce che anche a Como, così come in tutte la Lombardia, fino al 15 ottobre rimane l’obbligo di indossare le mascherine al chiuso e all’aperto se non è possibile mantenere il distanziamento sociale.

Ricordiamo che i bambini sotto i sei anni non sono obbligati ad indossare le mascherine così come le persone affette da disabilità.

La nuova ordinanza firmata dal governatore Attilio Fontana ricorda che ai genitori e agli accompagnatori dei bambini così come ai più piccoli verrà misurata la temperatura all’ingresso della scuola. Se la temperatura rilevata dovesse essere superiore ai 37,5 °C lo studente non potrà accedere all’istituto scolastico. Il bambino non potrà entrare a scuola nemmeno se il genitore dovesse avere la febbre.

 

Potrebbe interessarti

Doppia allerta meteo su Como e in Lombardia

Doppia allerta meteo per la Lombardia e Como. Da ore sta nevicando sulle prealpi...

Como, rapina in stazione: arrestati due ragazzi di 17 e 18 anni

Rapinano un signore presso la stazione di Como Camerlata: 2 arrestati dalla Polizia di...

Sul Lago di Como riapre il Musa, l’hotel di lusso che tratta bene i suoi dipendenti

Dopo una breve pausa invernale il MUSA la struttura affacciata sulle rive del Lago...