Coronavirus, in Lombardia mascherine obbligatorie fino al 30 giugno

0
1676

Le mascherine resteranno obbligatorie in Lombardia fino al 30 giugno, è questa la decisione presa dal governatore di Regione Lombardia, Attilio Fontana.

“Ho deciso di mantenere l’obbligo delle mascherine sino al 30 giugno, un decisione difficile ma supportata da evidenze scientifiche e dal recente studio americano coordinato dal premio Nobel per la chimica Mario J. Molina dell’Università della California.

Lo studio, pubblicato sulla rivista scientifica dell’accademia americana delle scienze (Pnas), afferma che grazie all’uso delle mascherine abbiamo evitato 78.000 contagi e ovviamente altre vittime.

Ho chiesto questo ulteriore sacrificio ai lombardi, che dovranno sopportare anche il caldo di giugno ma non possiamo abbassare la guardia, non possiamo cedere ad un virus subdolo, invisibile e sempre pronto a colpirci”.

Queste le parole del presidente Attilio Fontana supportate dal recente studio americano coordinato dal premio Nobel per la chimica Mario J. Molina.