Coronavirus, Conte: “Buoni spesa per chi non ha soldi e 4,3 miliardi ai Comuni”

0
944

“Lo Stato c’è. Sappiamo che ci sono tante persone che soffrono, c’è chi addirittura ha difficoltà a comprare generi alimentari”. Sono queste le parole con cui il premier Giuseppe Conte ha iniziato il suo ultimo messaggio alla nazione.

Il Governo ha stanziato 4,3 miliardi ai Comuni a cui si aggiungono 400 milioni ottenuti con un’ordinanza della Protezione civile da utilizzare per aiutare le persone che non hanno i soldi per fare la spesa. Da questi fondi nasceranno buoni spesa ed erogazioni di generi alimentari.

“Nessuno sarà lasciato solo”, è questa la promessa che il presidente del Consiglio rivolge al popolo italiano.