Coronavirus, c’è il primo vaccino. È cinese e verrà somministrato ai militari

0
951

Il primo vaccino cinese contro il Covid 19 sembrerebbe pronto.

L’azienda biotech CanSino ha iniziato a somministrarlo ai militari e la somministrazione durerà un anno. Il prodotto sembrerebbe sicuro ed efficace, anche se non ancora al 100%.

L’esercito cinese è il primo a beneficiare del vaccino. In Occidente nel frattempo si sta valutando su come distribuire il vaccino anti Covid in modo da non escludere nessuna fascia della popolazione.

I risultati del vaccino made in Cina sono stati pubblicati su The Lancet e parlano di un prodotto sicuro e capace di attivare il sistema immunitario.

I cinesi sono i primi nella gara ad ottenere un vaccino efficace contro il Coronavirus ma invece di somministralo alle fasce più deboli della popolazione hanno scelto di preservare la popolazione più forte, ossia le forze armate cinesi.