In questi momenti concitati bisogna sempre fare attenzione alla parte più vulnerabile della popolazione, i nostri anziani. Come riporta la Croce Rossa Italiana alcuni anziani stanno ricevendo delle strane telefonate del tipo “siamo della Croce Rossa le veniamo a fare il tampone a casa per il Coronavirus”.

Non fidatevi categoricamente di chi si presenta a casa vostra per fare dei controlli medici e nel dubbio chiamate sempre le autorità per una verifica e informate i vostri familiari.