Coronavirus, Amazon limita gli ordini ai beni di massima priorità

0
767

Amazon, il più popolare sito di e-commerce, ha deciso di concentrare le sue capacità sui prodotti che hanno la massima priorità e di non accettare più ordini su alcuni prodotti che non rientrano tra i beni essenziali. Amazon ha annunciato che tutti gli ordini già confermati verranno ad ogni modo consegnati regolarmente.

La decisione è stata presa da Amazon.it e Amazon.fr per permettere ai lori dipendenti dei centri di distribuzione di concentrarsi sulla ricezione e sulla spedizione dei prodotti di cui in questo momento di emergenza si ha maggiore necessità.