Coronavirus, 6 contagiati in Lombardia (a un’ora da Como)

0
1307

Il coronavirus è arrivato anche in Lombardia. Si tratta di sei persone contagiate come è stato annunciato in conferenza stampa dall’assessore al Welfare Giulio Gallera. Cinque di loro sono gravi. Il “paziente uno” è un manager 38enne italiano originario di Castiglione d’Adda che abita a Codogno, nel Lodigiano. Le altre persone contagiate sono la moglie incinta e un’insegnante che al momento non stava lavorando ma che per il momento è in buone condizioni. La donna è ricoverata all’Ospedale Sacco di Milano. Si tratta tutte di persone intorno ai 40 anni.