“Como… che spettacolo”, al via gli eventi estivi organizzati dal Comune

Pubblicato il

Spettacolo, intrattenimento e un’ampia gamma di proposte. Sono questi gli ingredienti principali della programmazione estiva 2024 del Comune di Como, rivolta ai cittadini e ai turisti, presentata questa mattina a Palazzo Cernezzi dal sindaco di Como, dall’assessore agli Eventi e dall’assessore alla Cultura del Comune di Como.
Il ricco programma di “Como… che spettacolo” si articola in oltre 50 appuntamenti da giugno a settembre, con eventi che spaziano dalla musica al teatro, alla danza, al cinema, alla cultura, alle tradizioni, alle fiere.

Dove si terranno gli spettacoli

Numerosi i poli di attrazione, dislocati sia nel centro storico che in altri spazi cittadini, diffusi sul territorio: il portico del Broletto, piazza Perretta, piazza Cavour, Palazzo Natta, la Basilica di Sant’Abbondio e il suo compendio, il Monumento ai Caduti, il parco di Villa Olmo e la passeggiata, i giardini di via Anzani. Coinvolti anche i quartieri di Albate, Monte Olimpino, Rebbio, Sagnino, Tavernola.
Moltissimi gli appuntamenti.

Tutti gli appuntamenti

Fino al 30 giugno nel cortile di Palazzo Natta si svolge la seconda edizione della rassegna teatrale Casa Natta – Teatro tra le mura con diciotto imperdibili appuntamenti, nelle serate da giovedì a domenica.
Dall’8 giugno all’8 settembre, la rassegna musicale Tacabanda vedrà protagoniste le bande cittadine presso il portico del Broletto e nei quartieri.
Al Monumento ai Caduti il 21 e 22 giugno sarà possibile ammirare le performance coreografiche di danza verticale (l’evento è realizzato in collaborazione con As.Li.Co).
Nella Basilica di Sant’Abbondio e nel suo compendio, appuntamento con il concerto della cantautrice statunitense Joan Osborne (30 giugno) – uno dei nomi più prestigiosi del rock e del pop mondiale, con il recital del maestro Christian Leotta (2 luglio), con il jazz (7 luglio) e la musica (8 e 28 luglio) e con Neri Marcorè – attore, regista e cantante – in concerto con la sua band (6 agosto). Marcorè sarà presente anche alla proiezione del film “Zamora” di cui è regista e interprete, il 5 agosto nell’ambito della rassegna cinematografica all’aperto “35 mm sotto il cielo” (11 giugno – 13 settembre), organizzata dal circolo Arci Xanadù con il patrocinio del Comune di Como (in copertina foto di Foto di @d_bianchi1979)

Luglio a Como

Con la direzione artistica del maestro Davide Alogna, si svolgeranno due concerti nel parco di via Anzani (4 e 11 luglio). Protagoniste, le hit della musica da Vivaldi al tango argentino e il gran galà lirico “Innamorato perdutamente dell’amore”.
In calendario anche le performance artistiche Passeggiata in musica lungo la passeggiata di Villa Olmo e Riflessi di lago nel parco di Villa Olmo, in collaborazione con As.Li.Co(17, 18 e 26 luglio).
In piazza Perretta si svolgeranno numerosi eventi di musica, ballo, danza e spettacolo. L’appuntamento è con la performance dell’attore Gianpaolo Gambi e la sua band (6 e 26 luglio), con il cabaret concerto in omaggio a Nanni Svampa (13 luglio), con il tributo agli Abba (20 luglio) e con le serate dedicate allo swing, alla musica revival, ai balli caraibici.
Infine, tra agosto e settembre, non mancheranno il consueto appuntamento con la Fiera del Libro (24 agosto – 8 settembre) in piazza Cavour, con la tradizionale Fiera patronaledi Sant’Abbondio (29 agosto – 1° settembre) nell’area di Sant’Abbondio e viale Cattaneo e con il Palio del Baradello (30 agosto- 15 settembre).

Altre iniziative

Per tutta l’estate prosegue la mostra Voci dal paesaggio nordico, in Pinacoteca civica (fino al 13 ottobre), anche con un ricco calendario di eventi collaterali. Tra questi, Sensazioni e sapori del nord: visita guidata e degustazione (14 giugno, 5 luglio, 23 agosto, 6 settembre), Passeggiata creativa “Como e la Svezia. Paesaggi e scrittori a confronto” 1 e 2 (rispettivamente 29 giugno e 6 luglio), Il respiro della natura: yoga essenziale in mostra (7, 14, 21 e 28 settembre).
Fino al 31 agosto sarà possibile visitare la mostra Il catalogo del mondo: Plinio il Vecchio e la storia della natura presso l’ex Chiesa di San Pietro in Atrio e il Palazzo del Broletto, ammirando anche le installazioni presenti in città.
Il programma delle iniziative (in continuo aggiornamento) è disponibile al link: https://www.oggiacomo.it/eventi/?link=/it/events/2024/6.3como-che-spettacolo

 

Potrebbe interessarti

Maxi controlli dei carabinieri: sequestrati 43 chili di droga a Fino

Proseguono incessanti i controlli dei carabinieri della Compagnia di Cantù e degli Squadroni Carabinieri...

Qual è il miglior ristorante di sushi a Como secondo il Gambero Rosso

Sushi: combinazione perfetta tra le parole “su” (aceto) e “meshi” (riso), arte antica che...

Cade dall’autoscala mentre taglia dei rami: ferito grave un vigile del fuoco

Incidente a Cernobbio oggi 13 giugno in via Monte Grappa. Intorno alle 15 due...