Como, dal 15 ottobre si possono accedere i riscaldamenti

0
6102

Si ricorda che gli impianti termici, in base al Decreto del Presidente della Repubblica n.74 del 16 aprile 2013, possono essere accesi per 14 ore al giorno dal 15 ottobre al 15 aprile (periodo di riscaldamento).

Ricordiamo che la temperatura dell’aria all’interno degli edifici residenziali non deve superare 20°C, + 2°C di tolleranza.

Nei mesi restanti, senza alcun bisogno di deroga da parte del Comune, il responsabile degli impianti di ogni stabile in città (proprietario, amministratore, ecc.) può deciderne l’accensione, in caso di particolari condizioni climatiche, per un tempo massimo di 7 ore giornaliere.

La legge ha stabilito sei zone climatiche che hanno diverse date di accensione e spegnimento dei caloriferi in Italia. Como si trova nella zona climatica E (comprende diverse località settentrionali e montuose) dove l’accensione è prevista per il 15 ottobre.