Como, più di 7mila telefonate e consegna di generi alimentari a 300 nuclei familiari. I numeri del Coc durante l’emergenza sanitaria

Pubblicato il

Da lunedì 15 giugno il Coc – Centro Operativo Comunale proseguirà la sua attività di informazione alla popolazione coi seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 13.00.

L’attività di assistenza alla popolazione e la consegna di generi alimentari rimarranno invece invariate.

Il COC è la struttura che il l’Amministrazione comunale ha deciso di aprire il 12 marzo, quando le condizioni dell’emergenza sanitaria per il covid 19 si stavano aggravando. In questi tre mesi di attività gli operatori hanno risposto a più di 7.000 telefonate e consegnato generi alimentari a circa 300 nuclei familiari residenti in città.

L’attività, resa possibile dal settore Polizia locale e Protezione civile, dal settore Servizi sociali, dal settore Politiche educative, nonché dalle organizzazioni di volontariato di protezione civile, proseguirà sino a cessate esigenze.

Potrebbe interessarti

Sul Lago di Como riapre il Musa, l’hotel di lusso che tratta bene i suoi dipendenti

Dopo una breve pausa invernale il MUSA la struttura affacciata sulle rive del Lago...

Rubano 1.500 euro di roba al Gigante ma sono incastrati dalle telecamere

La Compagnia Carabinieri di Cantù, nel corso degli ultimi giorni ha proseguito con una...

Carnevale di Cantù, salta anche la sfilata del 25 febbraio: come avere il rimborso

Un altro scherzo del maltempo e purtroppo la finale del Carnevale di Cantù prevista...