Como, in ospedale aggredisce un infermiere e poi i poliziotti: arrestato 25enne

Pubblicato il

Grande spavento questa mattina a Como. La Polizia di Stato, verso le 5:30 di stamane, ha arrestato un marocchino di 25 anni, irregolare sul territorio, con precedenti di polizia. L’uomo si è reso responsabile di lesioni nei confronti di un infermiere e di resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale.

Lo straniero, mentre era in attesa di essere visitato, aveva improvvisamente aggredito verbalmente e fisicamente un infermiere, causandogli delle lesioni.

Questo atteggiamento violento è proseguito anche nei confronti degli operatori delle Volanti, immediatamente intervenuti sul posto. È stato quindi necessario ammanettarlo per contenerne la furia.

L’uomo è stato arrestato e trattenuto in Questura sino alla celebrazione del rito direttissimo, tenutosi oggi, ad esito del quale ha patteggiato la condanna ad un anno di reclusione ed è stato rimesso in libertà.

Potrebbe interessarti

Maxi controlli dei carabinieri: sequestrati 43 chili di droga a Fino

Proseguono incessanti i controlli dei carabinieri della Compagnia di Cantù e degli Squadroni Carabinieri...

Qual è il miglior ristorante di sushi a Como secondo il Gambero Rosso

Sushi: combinazione perfetta tra le parole “su” (aceto) e “meshi” (riso), arte antica che...

Cade dall’autoscala mentre taglia dei rami: ferito grave un vigile del fuoco

Incidente a Cernobbio oggi 13 giugno in via Monte Grappa. Intorno alle 15 due...