Como, nasce l’indirizzo sportivo alla scuola media Ugo Foscolo

Pubblicato il

Lo sport è una scuola di vita, insegna la disciplina, il sacrificio e l’impegno, sacri valori da custodire e coltivare. Ecco perché il nuovo indirizzo della scuola secondaria di primo grado Ugo Foscolo può essere considerato un enorme successo.

La scuola e lo sport dovrebbero andare di pari passo nella vita dei ragazzi e un indirizzo sportivo è ciò che meglio unisce i due mondi.

La scuola media Ugo Foscolo, che già da tempo valorizza la musica e l’apprendimento linguistico, è perfetta per il nuovo progetto sportivo. La scuola è infatti munita di diverse strutture sportive tra cui una piscina coperta, tre palestre, un campo da basket, un campo di atletica, un campo da tennis ed è inoltre vicina alla Canottieri e alla scuola di vela.

«Sono orgogliosa che in questo periodo, caratterizzato dalla pandemia, la scuola non molli ma anzi rilanci – commenta l’assessore alle Politiche educative Alessandra Bonduri – Investire sul futuro dei nostri giovani è sempre l’opzione migliore. Ad oggi è davvero vasta e di ottimo livello l’offerta formativa sul nostro territorio, e dal prossimo anno si aggiungerà anche questo indirizzo sportivo per i ragazzi della secondaria di primo grado».

Anche l’assessore allo Sport Marco Galli sembra essere orgoglioso di questo nuovo traguardo:
«Sono soddisfatto di questo nuovo progetto presentato, che è anche uno dei primi a partire in Italia. Permetterà ai ragazzi anche di avviarsi su un eventuale percorso successivo alle superiori, avvicinandoli allo sport. Verrà portato avanti insieme a società sportive competenti, storiche e ben conosciute sul territorio: un elemento ulteriore per il quale abbiamo accolto e sostenuto con convinzione le loro proposte».

Il nostro territorio, come ben sappiamo, può già vantare un grandissimo numero di atleti ad alti livelli, basti pensare al mondo del calcio, del canottaggio o della ginnastica. Questa iniziativa potrebbe spingere i ragazzi più giovani a seguire l’esempio dei campioni comaschi e aiutarli nel conciliare le loro passioni sportive con lo studio e la scuola. 

Potrebbe interessarti

Incendio in una casa a Mariano Comense: un ferito grave

Sei mezzi dei vigili del fuoco del comando di Como e del comando di...

Incidente in volo, la vela della tuta alare non si apre: morto Alessandro Fiorito

L'incidente questa mattina mercoledì 21 febbraio nel lecchese, nella zona dei Piani dei Resinelli...

Incendio nella casa di riposo di Como sulla statale per Lecco

Grande spavento ieri sera 20 febbraio per un incendio scoppiato nella Rsa di Como...