Como, mascherine antivirus esaurite in tutte le farmacie della città

0
1542

Siete alla ricerca di una mascherina? Nelle farmacie di Como è praticamente impossibile trovarle, le mascherine antivirus che servono per proteggersi dai germi e dallo smog cittadino sono andate praticamente a ruba. Da quando si è diffuso l’allarme del coronavirus, scoppiato in Cina dove ha il suo epicentro, le farmacie sono state prese d’assolto e di mascherine ora non se ne trova più nemmeno una.

Un problema che ovviamente riguarda tutte le farmacie italiane, non solo quelle comasche e probabilmente coinvolge anche le farmacia di tutta Europea soprattutto in Germania e in Francia dove si sono registrati alcuni casi di persone entrate in contatto con il virus.

Ora che anche in Italia, precisamente nella capitale, si sono registrati i primi casi si teme a una sempre più dilagante psicosi da virus. In attesa che le farmacie si adeguino per fornire mascherine antivirus compatibile con la richiesta di mercato.