Como, presidente Fontana: “Lungolago restituito ai comaschi e ai turisti” 

Pubblicato il

Altro passo importante avanti nel cantiere del lungolago di Como, i cui lavori hanno raggiunto l’85% del programma. Ieri, infatti, è stato consegnato ai comaschi, e a tutti i turisti che frequentano il lago di Como, un altro tratto di lungolago fino a piazza Cavour.

Al sopralluogo erano presenti il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, gli assessori regionali Massimo Sertori (Enti locali, Montagna, Risorse energetiche e Utilizzo risorsa idrica) e Alessandro Fermi (Università, Ricerca e Innovazione), il ministro per le Disabilità, Alessandra Locatelli, e il sindaco di Como, Alessandro Rapinese.

Il Lungolago
Il Lungolago

Le parole di Fontana

“Questo è un altro passo di avvicinamento alla conclusione dei lavori delle paratie del lago di Como – ha detto il presidente Fontana – con la riconsegna di un altro tratto di passeggiata lungolago, quella prospiciente piazza Cavour. Tutto ciò è sicuramente la dimostrazione dell’efficienza di Regione Lombardia che, da quando ha preso in mano la gestione del cantiere, ha mantenuto gli impegni che si era assunta. Così, tra la fine di giugno e i primi giorni di luglio concluderemo i lavori anche per la parte legata alle paratie. Opere che garantiranno, in futuro, Como da rischi di eventuali esondazioni”.

Le parole del sindaco Rapinese

“Per tutti i comaschi – ha detto il sindaco Alessandro Rapinese – questo è un giorno splendido in cui riprendiamo possesso del nostro lungolago. Di questo sono grato al presidente Fontana per il suo impegno e all’assessore Sartori con cui c’è un rapporto costante e devo dire di reciproca soddisfazione. Oggi è un bel momento per noi lombardi quindi grazie a tutti i soggetti che sono stati coinvolti e che ha voluto e che ha prestato le proprie professionalità. È proprio bello essere qui oggi”.

lungolago-Como
Lungolago Como

La scheda

L’opera del lungolago di Como e delle paratie ha quale stazione appaltante Aria spa e l’azione, come appaltatore, del Raggruppamento temporaneo di impresa, Rossi Renzo Costruzioni srl (mandataria), C.G.X. Costruzioni Generali Xodo srl (mandante), Engeco srl (mandante), Ranzato Impianti srl (mandante) con un importo contrattuale dei lavori di 14.577.557,38 euro.

Il 10 giugno 2023, infatti, si è chiusa la fase 1 (viale Geno, S. Agostino, passeggiata viale Trieste – Biglietteria e Pontile, Vasca A) con consegna alla città dei lavori ultimati; consegna il 27 marzo 2024, quindi, per parte della fase 2 (scalinata piazza Cavour) relativamente ai primi due gradini. La fine della fase 2, con consegna complessiva dell’opera, è prevista per il 4 luglio 2024.

Le opere attualmente in corso:

– difesa idraulica e finitura della scalinata di piazza Cavour;

– procedure di accatastamento per la cabina elettrica;

– initura superficiale della vasca B;

– opere impiantistiche all’interno delle due vasche.

Opere completate:

– posa elementi di difesa idraulica (panconi) su tutta la lunghezza della Vasca A e S. Agostino;

– rivestimento esterno in pietra lato lago da Sant’Agostino a tutta la Vasca A;

– pavimentazione ed impianto di illuminazione della Vasca A;

– fognatura bianca (collettamento acque verso le vasche);

– ritegni sismici del Bastione Ovest e di tutta la Vasca B;

– posa portone della darsena;

– tubazioni di collettamento delle acque bianche a servizio della vasca A;

– pontile n°3 (in uso da parte della Navigazione Laghi);

– biglietteria (in uso da parte della Navigazione Laghi)

Potrebbe interessarti

Como, beccato sul fatto il ‘topo d’auto’ che colpiva in città: arrestato

Dall’inizio dell’anno, sono stati registrati diversi episodi di furti avvenuti sulle auto in sosta...

Il Como sogna la Serie A: bookmaker impazziti

Il Como nel segno del cinque. Tante sono le vittorie consecutive e i gol...

Sul Lago di Como per Villa Erba un anno da record: 1,7 milioni di utili

Villa Erba sul lago di Como chiude il 2023 con grande soddisfazione dei soci. Si...