Fototrappole e appostamenti: arrestato 18enne che spacciava in via Anzani

Pubblicato il

La Polizia di Stato, coordinata dalla Procura della Repubblica di Como, ha arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti, un algerino di 18 anni, regolare sul territorio, con precedenti di polizia per reati simili, contro il patrimonio e contro la persona, reati collezionati in gran parte da minorenne.

Le segnalazioni e gli appostamenti

L’arresto è maturato a seguito di alcune segnalazioni, riferite ad una presunta attività di spaccio che si svolgeva in via Anzani. La base operativa era diventato il patio di uno dei palazzi lì presenti. I poliziotti della Squadra Mobile di Como, da qualche settimana, hanno così svolto l’indagine, fatta di appostamenti, pedinamenti e sequestri di piccoli quantitativi, utilizzando anche fototrappole. Il tutto per certificare le attività illecite e documentare le azioni del 18enne algerino, residente nella via e dove lo stesso cedeva le dosi di droga, prevalentemente di hashish.

L’arresto

Dopo aver collezionato tutti gli elementi probatori ritenuti a suo carico gli agenti della Squadra Mobile di Como sono intervenuti per arrestare il giovane algerino, trovandogli addosso un panetto di hashish del peso complessivo pari a 95,11 grammi.

Al termine delle formalità del suo arresto, è stato portato al Bassone, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Proseguiranno le attività di prevenzione e repressione dei reati da parte della Polizia di Stato in città e in via Anzani, secondo le direttive impartite dal Questore di Como, Marco Cal

Potrebbe interessarti

Maltempo, paura per due ragazze disperse sul Monte San Primo

Grande spavento ieri per due giovani ragazze. Ieri alle 18.20 è giunta alla sala...

Le prossime chiusure sull’autostrada A9 Lainate-Como-Chiasso

Sulla A9 Lainate-Como-Chiasso, per consentire attività di ispezione e manutenzione delle gallerie, saranno adottati...

Lago di Como: “l’overtourism fa male all’ambiente”

L'overtourism sul Lario fa male all'ambiente. O, sarebbe meglio dire, il territorio del lago...