Como e Tokamachi vicine anche a tavola. Il gemellagio con il Giappone si rinnova nel settore ristorazione

0
480

associazioneNell’ambito del gemellaggio tra le città di Como e Tokamachi, AFOL COMO ha promosso, insieme a Comune di Como, Associazione provinciale cuochi, Associazione Miciscirube, Associazione Famiglia comasca e Città di Tokamachi il «Protocollo di Collaborazione Internazionale per la promozione di iniziative di scambio nel settore della formazione e della ristorazione» che prevede la realizzazione di tirocini in aziende del settore ristorativo, in territorio comasco e nipponico, per la reciproca conoscenza delle culture alimentari e gastronomiche.

In questo contesto, due professionisti giapponesi, il cuoco Sig. Itaba Fumio e l’operatore di sala Sig. Ooki Yoshitsune dipendenti dell’albergo Belnatio di Tokamachi, struttura alberghiera che ha collaborato in modo significativo con il CFP di Como, stanno vivendo un’esperienza di conoscenza della cucina italiana, ospiti in tirocinio presso il Ristorante I Tigli in Theoria di Como, eccellenza del nostro territorio, unica azienda stellata in Como città. Il cuoco Sig. Itaba avrà l’opportunità di conoscere la cucina del ristorante Il Frate di Monteolimpino, molto rinomato sul territorio per i piatti della cucina tradizionale lombarda e comasca.

L’iniziativa viene replicata dopo la prima positiva esperienza dello scorso anno in cui lo stesso ristorante ha ospitato altri due professionisti provenienti da Tokamachi.

Il loro programma, realizzato con la stretta collaborazione di tutti i sottoscrittori del protocollo, ha previsto la visita di conoscenza di aziende di produzione alimentare e vinicola del territorio comasco, con l’obiettivo di favorire la conoscenza delle eccellenze gastronomiche locali, oltre che di quelle ristorative:

– Caffè Milani – Lipomo

– Cantine Angelinetta – Domaso

– Fumagalli Salumi – Tavernerio

– Pasticceria Macrì – Como-Albate

Per venerdì 17 alle ore 15.30 è previsto un momento istituzionale di incontro presso il Comune di Como alla presenza dell’Assessore alla Cultura e dell’Assessore all’Istruzione.

Parallelamente, sia nel 2017 che nel 2018, quattro allievi meritevoli del Quarto anno del CFP di Como hanno avuto la possibilità di frequentare il loro tirocinio curriculare in Giappone per un periodo di sette settimane, grazie al finanziamento del progetto regionale “Formazione globale: percorsi di tirocinio in contesti internazionali” destinato alla promozione di misure di internazionalizzazione nei percorsi di formazione professionale.